HomeNewsKjaer a DAZN: "Ogni tanto devi saper portare a casa il risultato...

Kjaer a DAZN: “Ogni tanto devi saper portare a casa il risultato in serate come questa, oggi ho visto buoni segnali”

Simon Kjaer ha parlato ai microfoni di DAZN nel post di Milan-Sassuolo, vinta dai rossoneri 1-0 grazie ad un gol di Pulisic. Di seguito le parole di Kjaer:

Su cosa testimonia l’abbraccio finale: “Che siamo un gruppo unito, che sta lavorando ogni giorno per andare avanti sulla strada giusta insieme, che è fondamentale”.

Sul match: “Ogni tanto nel calcio devi saper portare a casa il risultato in una serata come questa. Conoscevamo le qualità del Sassuolo e conosciamo la nostra, ogni tanto siamo andati in difficoltà durante la partita, ma oggi siamo stati uniti in attacco e in difesa, per cui abbiamo portato a casa una vittoria importante”.

Su cosa devono fare i ragazzi giovani come Zeroli e Simic: “La cosa importante è entrare facendo il tuo lavoro. Fin da piccoli sogniamo di diventare professionisti, se sei bravo e fortunato poi entri a San Siro, per me uno degli stadi più belli del mondo. Si devono godere questa serata speciale”.

Sul perché della mancanza di continuità: “Bella domanda. La parte mentale non è semplice, io la mentalità del gruppo la vedo ogni giorno, siamo un gruppo unito, non c’è qualcuno che va contro. Nel calcio ci sono momenti, puoi vincere o perdere partite in un attimo, può sempre succedere di tutto. Questo è un discorso delicato, noi proviamo ad imparare da squadra come gestire questi momenti, ma anche quando sei esperto puoi perderti in qualche momento. Oggi ho visto buoni segnali”.

Su Theo Hernandez da centrale: “Theo è un difensore centrale a cui ogni tanto devi dire di non partire; è un giocatore istintivo, ogni tanto da centrale devi saper scegliere i momenti. Mi sta ascoltando”.

Salernitana-Milan: Simon Kjaer, Ismael Bennacer, Boulaye Dia e Grigoris Kastanos (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Salernitana-Milan: Simon Kjaer, Ismael Bennacer, Boulaye Dia e Grigoris Kastanos (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

MP Var Room – Lazio-Milan, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Termina 0-1 la sfida dello stadio Olimpico tra Lazio e Milan valida per la...

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Ultim'ora

MP Var Room – Lazio-Milan, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Termina 0-1 la sfida dello stadio Olimpico tra Lazio e Milan valida per la...

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...