HomeMercatoTuttosport: Kjaer K.O, a gennaio torna Caldara? Per l'estate piace Bremer

Tuttosport: Kjaer K.O, a gennaio torna Caldara? Per l’estate piace Bremer

Come detto, l’infortunio di Simon Kjaer ha fatto partire la girandola di nomi da accostare al Milan, che ha la necessità di rinforzarsi nel reparto difensivo. Se La Gazzetta dello Sport parla di Milenkovic e Luiz Felipe, Tuttosport rilancia con altri due difensori del nostro campionato.

Secondo il quotidiano torinese, la soluzione immediata per gennaio sarebbe quella che risponde al nome di Mattia Caldara, di proprietà dei rossoneri ma in prestito con diritto di riscatto al Venezia, dove ha una maglia da titolare. Per l’estate, invece, il primo nome è quello di Bremer, autore di una grande stagione con la maglia del Torino.

Altre notizie

Monza, Nesta: “Tornare a lavorare con Galliani è un piacere. La chiamata della Serie A? Non ci credevo”

Alessandro Nesta, nuovo allenatore del Monza, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport per...

Di Marzio: Milan, terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...

Milanello, anno zero: si cambia staff, si cambiano le squadre e si cambiano gli allenamenti. Come si vince di nascosto?

Per tornare a vincere non serve solo una buona Prima Squadra. Gerry Cardinale lo...

Ultim'ora

Monza, Nesta: “Tornare a lavorare con Galliani è un piacere. La chiamata della Serie A? Non ci credevo”

Alessandro Nesta, nuovo allenatore del Monza, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport per...

Di Marzio: Milan, terminate le visite mediche di Morata. Ora l’incontro con Furlani

È ormai questione di ore l'ufficialità di Alvaro Morata al Milan. Come anticipato questa...

MP – Abraham sempre nel mirino del Milan: offerto un quadriennale al giocatore

Nel giorno in cui Alvaro Morata sostiene a Madrid le visite mediche per unirsi...