HomeDerbyEx Inter, Kallon: "Sono ottimista: eliminando il Milan, cancelleremo tutti il ricordo...

Ex Inter, Kallon: “Sono ottimista: eliminando il Milan, cancelleremo tutti il ricordo del 2003”

L’ex attaccante nerazzurro Mohamed Kallon ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport in vista del derby di ritorno di Champions League contro il Milan, in programma questa sera alle 21 a San Siro. Lui che fu protagonista in negativo nel 2003, sente ora la vendetta molto vicina.

Capita sempre che da qualche parte spunti quell’immagine. La foto dell’episodio è anche nello studio del mio vecchio agente Claudio Vigorelli, che era pure il procuratore di Abbiati… Mi ricordo, però, anche altro di quella sera: ero in lacrime nello spogliatoio, tutti mi hanno consolato anche se erano distrutti come me. Ricordo soprattutto Marco Materazzi: è stata la colonna in cui mi sono appoggiato in tutti quegli anni all’Inter. La più grande delusione della mia carriera? Ne metto insieme tre e, ovviamente, parto da quella semifinale: per ciò che rappresentava e per il gol sbagliato all’ultimo minuto, è un enorme rimpianto. Ma aggiungo anche il 5 maggio dell’anno prima, lo scudetto perso all’Olimpico. Sono le due partite che sogno di rigiocare con la maglia dell’Inter. E poi ce n’è un’altra che riguarda la mia nazionale, la Sierra Leone. Ringrazio comunque Dio della carriera che ho fatto“.

Kallon conclude: “L’ho scritto anche sui social prima dell’andata, questa è la ‘partita della storia’, del destino. L’Inter torna a giocarla dopo il 2003 ed ha una occasione grandissima di superare il rimpianto e di andare in una finale che sarebbe meritata. La squadra di Inzaghi mi è piaciuta, col 2-0 ha dimostrato di essere forte e compatta, con grandi attaccanti. Però non bisogna mai sentirsi sicuri, neanche dopo una vittoria di questo tipo: forse bisognava fare un altro gol per stare tranquilli, ma sono ottimista. Bisogna ripetere la stessa partita di una settimana fa. Ed eliminando il Milan in una semifinale forse cancelleremo tutti il ricordo del 2003…“.

Milan: coreografia San Siro - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: coreografia San Siro – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Lazio-Milan: le reazioni social dei rossoneri al combattuto match dell’Olimpico. Tomori celebra anche il ritorno in campo

Un match combattutissimo quello tra Lazio e Milan ieri sera all'Olimpico in cui i...

Milan, quanti cartellini presi contro la Lazio: la situazione tra squalifiche e diffide in vista dell’Empoli

Lazio-Milan è stata una partita ricca di emozioni e cartellini, sia gialli che rossi,...

Lazio, rabbia sui social: lo scambio tra Pellegrini e Immobile dopo la gara col Milan

In casa Lazio la parola che gira di più è antisportività. Il tutto dettato...

Dopo quasi due mesi, il Milan riporta nuovamente un clean sheet in trasferta. Il dato

Lazio-Milan si è conclusa tra tante, forse troppe polemiche, e diversi episodi che fanno...

Ultim'ora

Lazio-Milan: le reazioni social dei rossoneri al combattuto match dell’Olimpico. Tomori celebra anche il ritorno in campo

Un match combattutissimo quello tra Lazio e Milan ieri sera all'Olimpico in cui i...

Milan, quanti cartellini presi contro la Lazio: la situazione tra squalifiche e diffide in vista dell’Empoli

Lazio-Milan è stata una partita ricca di emozioni e cartellini, sia gialli che rossi,...

Lazio, rabbia sui social: lo scambio tra Pellegrini e Immobile dopo la gara col Milan

In casa Lazio la parola che gira di più è antisportività. Il tutto dettato...