Inter, Dimarco: “Le nostre facce all’ultima al Meazza davanti ai nostri tifosi le hanno viste tutti, e noi non abbiamo dimenticato il dispiacere di quel giorno”

Inter-Milan: L'esultanza di Giroud, Romagnoli, Calabria e Florenzi dopo la vittoria (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Inter-Milan: L'esultanza di Giroud, Romagnoli, Calabria e Florenzi dopo la vittoria (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Nel corso di una lunga intervista rilasciata all’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, il difensore dell’Inter, Federico Dimarco, ha parlato anche della corsa scudetto: “Le nostre facce all’ultima al Meazza davanti ai nostri tifosi le hanno viste tutti e noi non abbiamo dimenticato il dispiacere di quel giorno. Quest’anno dobbiamo mettere la testa bassa e dimostrare quello che valiamo. Noi lavoriamo per noi stessi e giorno dopo giorno cercheremo di dimostrare ciò che valiamo. Sarà un campionato difficile, diviso in due parti, con una lunga pausa per il Mondiale in Qatar. Bisognerà sfruttare tutti i momenti della stagione, conquistare più punti possibili cercando di limitare gli errori e le distrazioni“.

Inter-Milan: L'esultanza di Giroud, Romagnoli, Calabria e Florenzi dopo la vittoria (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)