Milan pronto alla prima uscita europea da campione d’Italia: un anno dopo, c’è ancora Giroud

Olivier Giroud Milan
Olivier Giroud Milan

Il Milan si prepara alla primissima uscita europea della stagione: andrà in Germania (partenza questa mattina) per disputare l’amichevole contro il Colonia. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sottolinea la presenza immancabile di Olivier Giroud al centro dell’attacco.

Esattamente un anno fa, infatti, il club rossonero ufficializzava il suo nuovo numero 9, quello che l’avrebbe portato, grazie a gol pesanti come macigni, allo scudetto numero diciannove della propria storia. Dalla doppietta al debutto di San Siro contro il Cagliari, passando per le difficoltà come l’assenza causa Covid e l’infortunio alla schiena, fino a quei gol fondamentali contro Napoli, Inter e Sassuolo. Più o meno alla stessa ora della firma, esattamente 365 giorni dopo, Giroud sarà al centro del reparto offensivo anche nella sfida di quest’oggi, che corrisponde anche alla prima in cui il Milan sfoggerà verosimilmente il tricolore sul petto.