HomeNewsMilan, futuro Ibra: in primavera il giocatore incontrerà la dirigenza

Milan, futuro Ibra: in primavera il giocatore incontrerà la dirigenza

Ancora non si sa se Zlatan Ibrahimovic vestirà la maglia del Milan anche durante la prossima stagione. Il centravanti svedese, che nell’annata in corso ha al momento collezionato 16 presenze, 14 reti e 2 assist, è infatti in scadenza di contratto.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, in primavera, l’attaccante classe ’81 incontrerà i vertici del club di Via Aldo Rossi per parlare del possibile rinnovo. In merito, molto dipenderà dall’andamento della squadra e dal rendimento che il giocatore evidenzierà nei prossimi mesi. In caso di mancato prolungamento, il numero 11 del Diavolo si ritirerebbe quasi sicuramente. 

Milan: Zlatan Ibrahimovic - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Zlatan Ibrahimovic – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Verso Milan-Sassuolo, l’analisi dell’avversario

Nella prima giornata del girone di ritorno il Milan di Stefano Pioli ospita, nel...

Verso Milan-Sassuolo: le curiosità del match

Il Milan torna davanti al proprio pubblico dopo tre trasferte consecutive in tutte le...

Atalanta-Sampdoria finisce 2-0, i bergamaschi agganciano momentaneamente il Milan in classifica

L’Atalanta vince agilmente in casa contro la Sampdoria di Dejan Stankovic. I bergamaschi passano...

MP PREVIEW – Verso Milan-Sassuolo: tutto quello che c’è da sapere

Milan-Sassuolo sarà l’anticipo domenicale dell’ora di pranzo valido per la ventesima giornata di Serie...

Ultim'ora

Verso Milan-Sassuolo, l’analisi dell’avversario

Nella prima giornata del girone di ritorno il Milan di Stefano Pioli ospita, nel...

Verso Milan-Sassuolo: le curiosità del match

Il Milan torna davanti al proprio pubblico dopo tre trasferte consecutive in tutte le...

Atalanta-Sampdoria finisce 2-0, i bergamaschi agganciano momentaneamente il Milan in classifica

L’Atalanta vince agilmente in casa contro la Sampdoria di Dejan Stankovic. I bergamaschi passano...