HomeNewsGullit: "Il Milan ha bisogno di fuoriclasse come Leao. Maldini? Non mi...

Gullit: “Il Milan ha bisogno di fuoriclasse come Leao. Maldini? Non mi aspettavo potesse fare il dirigente”

Ospite al Festival dello Sport a Trento, la leggenda del Milan, Ruud Gullit, ha parlato ai giornalisti presenti anche del momento dei rossoneri: “Il Milan ha avuto un periodo di difficoltà, adesso ha fatto una grande stagione con lo scudetto e sono contento di rivederlo anche in Champions League. Il Milan ha bisogno di fuoriclasse. C’era anche Ibrahimovic prima dell’infortunio, ma sono contento che il Milan abbia uno come Leao. Servono giocatori così per aprire le partite quando si è in difficoltà“.

Gullit prosegue: “Giocatori che mi somigliano? Non stiamo sempre a fare paragoni. Io ha fatto il mio, adesso ci sono nuovi giocatori che danno l’anima per i propri tifosi. Maldini? Non mi aspettavo che potesse fare il dirigente, ma del resto anch’io non avrei mai pensato di diventare un allenatore. Quando Maldini chiama un giocatore, penso che voglia firmare subito. E’ importante per il Milan avere uno come lui, sono felice per il club“.

Ruud Gullit
Ruud Gullit – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...

I nazionali di giovedì 1 dicembre: in bilico il Mondiale di De Ketelaere

Mondiale, giorno 12. Tra oggi e domani terminerà la fase a gironi e ci...

Ultim'ora

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...