HomePrimo PianoGullit: "Per il Milan non è tutto facile come lo scorso anno,...

Gullit: “Per il Milan non è tutto facile come lo scorso anno, ma nel calcio non si sa mai”

Ruud Gullit è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Ecco i pensieri della leggenda milanista:

Sulla stagione del Milan:Difficile. Stanno combattendo e soffrendo. Finora non tutto è stato facile come lo scorso anno. Magari perché nel 2021-22 ogni cosa è andata nel verso giusto, mentre adesso…In questa prima parte di stagione le cose sono state più difficili di quello che un po’ tutti si aspettavano, ma nel calcio non sai mai: in Champions hanno vinto l’andata degli ottavi contro il Tottenham. Vediamo come finisce“.
 
Sulle chance di vedere le italiane ai quarti:Difficile dirlo. Ai miei tempi tutti i migliori giocatori erano in Italia, mentre ora sono in Spagna e in Inghilterra. La Champions è una competizione dura per le italiane. Finora hanno fatto bene perché io rimango convinto che in Serie A si giochi un bel calcio, ma quando hai bisogno di una ‘scintilla’, quella te la possono dare solo i calciatori con qualità particolari“.
 
Su De Ketelaere:Il belga è giovane ed è un bel talento. Il calcio italiano non è semplice e bisogna capirne le difficoltà, adattarsi alla tattica. Aveva iniziato bene, ma poi si è un po’ perso. Sono convinto che, se gli daranno tempo e fiducia, farà bene“.
 
Su Ancelotti:Si vedeva che Carlo sarebbe diventato un grande allenatore. Era il mio compagno di stanza e quando parlava di calcio era molto serio. Ne capiva già allora… Al di là dell’aspetto tattico, la sua dote principale è il rapporto che crea con i giocatori: è questa la chiave dei suoi successi. Li tratta bene, li fa sentire a loro agio e così ognuno rende al massimo. Lui è il mio…zio preferito“.
 
Sul suo gol annullato per fuorigioco in semifinale di Coppa dei Campioni contro il Real Madrid:Ma quale fuorigioco? Era una rete regolarissima, ma allora c’erano decisioni a tuo favore e contro. Dovevi accettarlo. E a Madrid c’erano spesso decisioni contro…Dopo l’1-1 dell’andata, il nostro valore lo abbiamo mostrato nella gara vinta 5-0 in casa“.
 
Milan
Van Basten, Massaro, Costacurta – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...

Pioli alla Rai: “Dovremo saper soffrire per poi sfruttare ogni singola occasione”

Stefano Pioli ha parlato a RAI 1 nel pre-partita di Roma-Milan. "Giocheremo la nostra miglior...

Ultim'ora

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...