HomeNewsMP - Giuliani: "Questo format in campionato ci dà grandi prospettive, puntiamo...

MP – Giuliani: “Questo format in campionato ci dà grandi prospettive, puntiamo al terzo posto. Favorita tra Juve e Roma? Il Milan”

Laura Giuliani, portiere del Milan Femminile è intervenuta in occasione della conferenza stampa della Sport inclusion for week, evento organizzato fa Fondazione Milan. Le sue dichiarazioni sia durante che a margine dell’evento:

“Ho ascoltato tutto di ciò che è stato detto e ritrovo in pieno ciò che vuol dire sport. In tanti nani di carriera ho avuto la fortuna di giocare cinque anni in Germania, sono andato via di casa molto presto come succede spesso negli sport professionistici dove per realizzare il proprio sogno devi cambiare: allontanarsi da casa per entrare in un contesto nuovo, diverso, dove spesso si parla un’altra lingua e si incontrano tradizioni diverse. Questa diversità l’ho sempre presa come una scoperta, qualcosa da cui imparare: è qui che è nata l’idea che lo sport sia il più grande acceleratore d’esperienza che esista, perché troviamo tanti aspetti della vita di tutti i giorni mettendoci a disposizione degli altri. 

Ognuno di noi ha bisogno di riconoscimenti individuali. Noi ci dobbiamo sentire riconosciuti prima di tutto come individui all’interno di una società. Nello sport individuale si ha a che fare con se stessi ma anche con un team, uno staff. Invece in uno sport di squadra è un individuo che mette le proprie qualità all’interno del contesto. La cosa più bella è ascoltare e mettersi in relazione con gli altri, perché senno non ci sentiamo riconosciuti. Noi scappiamo dai contesti in cui non lo siamo. Noi professionisti abbiamo bisogno di sentirci riconosciuti. Nello sport partiamo tutti dalla base. Lo sport è il più grande proiettare di quello che è la nostra società. Diventa importante farsi delle domande: perché ci sono determinate barriere? Perché alcuni sport devono essere considerati di inclusione? Di base c’è una mentalità che arriva a farci pensare in questo modo”.

Sul campionato: “Questo format di campionato credo ci dia grandi prospettive, adesso la parte fondamentale è arrivare quinte in modo da poterci giocare la Poule scudetto. Dobbiamo cercare di lavorare affinché i risultati dipendano soltanto da noi e dalle nostre prestazioni. Il nostro obiettivo oggi è il terzo posto, ma sono dell’idea che per le qualità che abbiamo possiamo arrivare più su. Favorita allo scudetto tra Juve e Roma? Milan”.

Altre notizie

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Lazio, Sarri: “Contro il Milan una grande partita: non abbiamo mai sofferto, neanche in inferiorità numerica”

Dopo la partita di venerdì tra Lazio e Milan allo stadio Olimpico, terminata 0-1...

Sky Sport Deutschland: il Bayern Monaco segue Theo Hernandez. Affare da 60-70 milioni secondo i bavaresi: i dettagli

L'interesse c'è, è reale. Il Bayern Monaco ha messo nel mirino Theo Hernandez in...

Ultim'ora

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Lazio, Sarri: “Contro il Milan una grande partita: non abbiamo mai sofferto, neanche in inferiorità numerica”

Dopo la partita di venerdì tra Lazio e Milan allo stadio Olimpico, terminata 0-1...