HomeIn evidenzaMP PREVIEW - Verso Genoa-Milan: tutto quello che c’è da sapere

MP PREVIEW – Verso Genoa-Milan: tutto quello che c’è da sapere

Dopo il Westfalenstadion di Dortmund è il turno del Ferraris di Genova: l’atmosfera non sarà tanto diversa. Genoa-Milan è l’anticipo del sabato sera valido per l’ottava giornata di Serie A in programma questa sera alle ore 20.45. Il clima si prospetta bollente in quel di Marassi: è previsto il tutto esaurito allo stadio con oltre 33mila spettatori ed una coreografia da parte dei tifosi rossoblù.

Sarà anche la prima sfida assoluta tra Alberto Gilardino e Stefano Pioli, nonché la prima gara dell’ex attaccante contro il suo ex club. I padroni di casa hanno avuto l’intera settimana a disposizione per preparare la partita, mentre gli ospiti poco più di 48 ore (due allenamenti) dopo il rientro dalla trasferta tedesca. Così si spiega anche la scelta di optare per un volo il sabato mattina invece che il trasferimento in treno. Analizziamo ora il momento delle due squadre.

Genoa: Alberto Gilardino
Genoa: Alberto Gilardino

Lo stato di forma delle due squadre: Genoa

3 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte: questo il ruolino di marcia dei rossoblù arrivati a questo punto dell’annata. Il Grifone è reduce da due risultati utili consecutivi (4-1 alla Roma e 2-2 contro l’Udinese), ma in generale possono assumere l’etichetta di ammazzagrandi: contro Lazio (0-1), Napoli (2-2) e Roma (4-1) sono infatti arrivati 7 degli 8 punti che permettono agli uomini di Gilardino di posizionarsi al quattordicesimo posto in classifica in Serie A. Una tradizione che i padroni di casa vogliono continuare anche contro il Diavolo.

Dovranno però farlo senza due centrocampisti, i quali saranno indisponibili per la gara di questa sera: si tratta di Badelj e Strootman, entrambi ai box per infortunio muscolare. In dubbio Retegui: probabile panchina per lui dopo il problema al ginocchio accusato negli ultimi giorni.

Per quel che riguarda la formazione, il tecnico rossoblù dovrebbe optare per il ritorno della difesa e del centrocampo a 4, con l’ex Messias nella posizione di esterno destro di centrocampo. In attacco Malinovskyi è il candidato numero uno a supportare Gudmundsson, utilizzato con ogni probabilità come falso nove.

Indisponibili Badelj (problema muscolare ai flessori), Retegui (problema al ginocchio, in dubbio), Strootman (problema muscolare ai flessori)
Squalificati
Diffidati
Milan: Stefano Pioli (Photo via AC Milan)
Milan: Stefano Pioli (Photo via AC Milan)

Lo stato di forma delle due squadre: Milan

6 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta: questi i risultati dei rossoneri ad una gara dalla sosta di ottobre. Reduci dal secondo pareggio beffa in Champions League, questa volta contro il Borussia Dortmund, i ragazzi di Stefano Pioli si ributtano sul campionato dove comandano la classifica insieme all’Inter con 18 punti e vogliono arrivare alla sosta con la settima vittoria in otto partite, la quarta consecutiva in Serie A dopo Hellas Verona (1-0), Cagliari (1-3) e Lazio (2-0).

La lista degli indisponibili è la solita: Kalulu, Krunic e Loftus-Cheek sono tutti attesi al rientro contro la Juventus nella prima gara dopo la sosta, mentre per Bennacer i tempi sono più lunghi. Attenzione alla diffida di Theo Hernandez: un giallo non gli permetterebbe di partecipare alla sfida contro i bianconeri nel prossimo turno.

Rispetto alla formazione vista in Champions, il tecnico emiliano dovrebbe cambiare quattro pedine: Florenzi, Adli, Chukwueze e Okafor al posto di Calabria, Pobega, Pulisic e Giroud. Confermati i centrali difensivi, così come Musah a centrocampo e Leao sulla sinistra.

Indisponibili Bennacer (lesione alla cartilagine del ginocchio), Kalulu (piccola lesione al muscolo retto femorale della coscia sinistra), Krunic (lesione del bicipite femorale destro), Loftus-Cheek (evento distrattivo di grado lieve in regione pubo-adduttoria)
Squalificati
Diffidati Theo Hernandez

Statistiche e precedenti di Genoa-Milan

  • Sono 108 i precedenti tra Genoa e Milan in Serie A: il bilancio è di 20 vittorie rossoblù, 34 pareggi e 54 successi rossoneri;
  • Il Milan è rimasto imbattuto nelle ultime 5 trasferte contro il Genoa in Serie A (4 vittorie, 1 pareggio) e non registrava una striscia di imbattibilità di almeno 5 gare in casa del Grifone da quella tra il 1989 e il 2007 (1 vittorie, 6 pareggi): l’ultima vittoria del Grifone in casa contro il Diavolo in Serie A risale al 3-0 con Juric in panchina del 25 ottobre 2016 (reti di Ninkovic, autogol di Kucka e Pavoletti);
  • In tutte le ultime 9 occasioni in cui il Genoa ha raccolto almeno 8 punti nelle prime 7 gare di Serie A (ultima nel 2018/19) si è sempre poi salvato a fine stagione: l’ultima retrocessione con questo punteggio a questo punto del torneo risale al 1994/95;
  • Il Milan ha vinto in 7 delle ultime 9 sfide di Serie A contro il Genoa (1 pareggio, 1 sconfitta), tra cui tutte le ultime tre in ordine di tempo: nel periodo per ben 7 volte ha segnato almeno 2 gol;
  • I 18 punti guadagnati nel 2023/24 sono la terza miglior partenza del Milan dopo 7 partite in una stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria: dietro solo ai 19 punti sia nel 2021/22 che nel 2003/04;
  • Le ultime 5 sconfitte del Milan in campionato sono arrivate tutte fuori casa, da febbraio in avanti: l’ultimo ko dei rossoneri in trasferta lontano da Milano (quindi escludendo il derby) è arrivato contro una squadra ligure, sconfitta 0-2 contro lo Spezia il 13 maggio 2023;
  • Il Genoa è, al pari dell’Inter, una delle due squadre ad aver segnato più reti in questo campionato in seguito a un recupero offensivo (tre reti a testa): i tre gol liguri in questo modo sono arrivati tutti nel corso delle ultime due gare contro Roma (due) e Udinese (uno);
  • Il Milan ha la seconda miglior percentuale di passaggi riusciti del campionato in corso (87.4%, dietro solo al Napoli con 87.7) e in particolare ha invece il miglior dato di passaggi riusciti in % nella propria metà campo, a testimonianza di una gran precisione nell’impostazione del gioco e nelle uscite dal basso (94%);
  • Il Milan è l’unica squadra dei maggiori cinque campionati europei 2023/24 ad avere due giocatori con già sia tre reti che tre assist all’attivo (per Olivier Giroud 4 gol e 3 assist, per Rafael Leao 3 reti e 3 passaggi vincenti);
  • Tra i centrocampisti con almeno 100 minuti all’attivo in questo campionato, Yacine Adli è quello con la media di passaggi riusciti sui 90 minuti più alta in assoluto (77 di media riusciti in 128 minuti giocati).

Probabili formazioni di Genoa-Milan

Genoa (4-4-1-1): Martinez; Sabelli, Bani, Dragusin, Vasquez; Messias, Thorsby, Frendrup, Haps; Malinovskyi; Gudmundsson.  (A disp.: Leali, Sommariva; De Winter, Martin, Matturro, Vogliacco; Jagiello, Hefti, Kutlu, Galdames; Ekuban, Puscas)  All. Alberto Gilardino.

Milan (4-3-3): Maignan; Florenzi, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Musah, Adli, Reijnders; Chukwueze, Okafor, Leao.  (A disp.: Sportiello, Mirante; Calabria, Kjaer, Pellegrino, Bartesaghi; Pobega, Romero; Pulisic, Giroud, Jovic)  All. Stefano Pioli.

Gli uomini chiave di MilanPress

Uomo chiave del Genoa: Junior Messias

Uomo chiave del Milan: Samuel Chukwueze

Dove seguire Genoa-Milan

Partita: Genoa-Milan

Data: 7 ottobre 2023

Orario: 20.45

Arbitro: Marco Piccinini

Assistenti: Stefano Liberti, Pietro Dei Giudici

IV uomo: Giovanni Ayroldi

VAR e AVAR: Aleandro Di Paolo, Luigi Nasca

Canale: DAZN, Sky Sport

Diretta testuale: account Twitter di MilanPress o milanpress.it

Genoa-Milan Preview - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Genoa-Milan Preview – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Lazio-Milan, le quote dei bookmakers per il match dell’Olimpico: rossoneri favoriti

La Lazio di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli si preparano a...

Monza, Pessina: “Battere una grande squadra come il Milan ci ha dato ottimo slancio. Galliani…”

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il centrocampista e capitano del Monza, Matteo Pessina,...

Verso Lazio-Milan, Immobile e Leao vogliono proseguire la striscia positiva: i numeri

Il portale specializzato Opta ha pubblicato alcuni dati relativi alla sfida tra Lazio e...

Okafor: “Avevo altre opzioni, ma sono stato subito affascinato dal Milan. Giocare con questa maglia un sogno che si realizza”

Noah Okafor ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Transfermarkt.it in cui ha parlato della...

Ultim'ora

Lazio-Milan, le quote dei bookmakers per il match dell’Olimpico: rossoneri favoriti

La Lazio di Maurizio Sarri e il Milan di Stefano Pioli si preparano a...

Monza, Pessina: “Battere una grande squadra come il Milan ci ha dato ottimo slancio. Galliani…”

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il centrocampista e capitano del Monza, Matteo Pessina,...

Verso Lazio-Milan, Immobile e Leao vogliono proseguire la striscia positiva: i numeri

Il portale specializzato Opta ha pubblicato alcuni dati relativi alla sfida tra Lazio e...