HomeNewsFiorentina, Italiano in conferenza: "Domani sarà una battaglia, faremo di tutto per...

Fiorentina, Italiano in conferenza: “Domani sarà una battaglia, faremo di tutto per non farci battere”

Oltre a quella di mister Pioli, poco fa è terminata la conferenza stampa anche di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina. Ecco le sue dichiarazioni in merito alla sfida col Milan:

“Noi quest’anno siamo abituati così… si archiviano le prestazioni di qualsiasi tipo e si riparte. Figuriamoci se non archiviamo una partita storta come quella con l’Udinese. Venivamo però da prestazioni buone e risultati utili. Pensiamo solo a questi venti giorni, andiamo avanti con fiducia. Domani sarà una battaglia contro i primi della classe, noi faremo di tutto per non farci battere. Il Milan ha continuato un discorso cominciato già l’anno scorso, ha un gioco consolidato, va in gol con tanti uomini. La qualità di una squadra si vede anche nel non dipendere da un solo calciatore. Lo sta dimostrando il Milan e l’abbiamo dimostrato anche noi. Siamo una squadra che crea tanto. Certo, avere uno che ti fa 20-30 gol fa la differenza. Ma se c’è un obiettivo che mi piace avere è far segnare tutti perché è una cosa positiva. Dobbiamo far gol tutti. Ci stanno mancando i gol di qualche difensore su palla inattiva, quelli di qualche mezzala che va in area. Adesso mancano venti giorni, è inutile puntare il dito su certi aspetti. Concentriamoci su queste partite. Se mi preoccupa la loro fascia sinistra? Quella è una zona di campo dove stazionano Leao e Theo Hernandez, due dei calciatori più esplosivi e rapidi di tutto il campionato. Hanno la capacità di far male a chiunque e in questi due giorni qualcosa l’abbiamo preparata. Dobbiamo essere svegli, cercheremo di non fargli sprigionare tutta la loro qualità. Se saltano la prima pressione possono farci male, dovremo essere bravi a raddoppiare. Stiamo parlando di due campioni, dovremo essere bravi a contrastarli. Scudetto? Quest’anno tutte le squadre hanno momenti di difficoltà. Ora mancano quattro partite, il Milan ha due punti di vantaggio e ha più possibilità di tutte per arrivare fino alla fine. Ci sono partite difficili per tutte, ma il Milan ha qualche chance in più alla luce dei due punti di vantaggio”.

Fiorentina-Italiano
Fiorentina: Vincenzo Italiano – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...

Pioli alla Rai: “Dovremo saper soffrire per poi sfruttare ogni singola occasione”

Stefano Pioli ha parlato a RAI 1 nel pre-partita di Roma-Milan. "Giocheremo la nostra miglior...

Ultim'ora

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...