lunedì, Giugno 27, 2022

Femminile, la Juventus ipoteca la finale di Coppa Italia: al Vismara Milan umiliato 1-6

Author

Categories

Share

La Juventus si regala “di fatto” la finale di Coppa Italia Femminile, sconfiggendo il Milan nella semifinale di andata: al Vismara, le ragazze di Montemurro vincono 1-6 un match nel quale le rossonere subiscono un passivo forse eccessivo per quanto visto in campo e per le tante occasioni fallite da Bergamaschi e compagne.

Il primo tempo si conclude sullo 0-2: Juventus subito in vantaggio, dopo meno di otto minuti, grazie al gol di Girelli, che viene lasciata tutta sola su un calcio d’angolo e con il sinistro non lascia scampo a Giuliani. Poco dopo la mezz’ora, il raddoppio con un gran sinistro di Nilden dal limite dell’area.

Nella ripresa, il Milan pare decisamente meglio, sprecando almeno un paio di clamorose occasioni per riaprire il match, mentre alla prima occasione le bianconere trovano il tris: gran tiro a giro di Girelli che scavalca Giuliani per la doppietta personale. Le bianconere sono estremamente ciniche e a cinque dalla fine calano anche il poker: Rosucci arriva per prima su una palla vagante e con il destro batte Giuliani. Finita? Macchè! Nel giro di un minuto, a ridosso del novantesimo, la Juventus Femminile trova anche il quinto e il sesto gol, entrambi di Bonfantini. Nel terzo dei quattro minuti di recupero, il gol della bandiera di Thomas: speranze praticamente nulle per il ritorno in programma a Torino.

Milan Femminile - Milanpress, Robe dell'altro Diavolo
Milan Femminile – Milanpress, Robe dell’altro Diavolo

Author

Share