MP ESCLUSIVO – F. Galli: “Il Milan ci arriva meglio, ma il derby è sempre un’incognita. Pioli ha dimostrato le se qualità”

Author

Categories

Share

Mancano poche ore al fischio di inizio di Inter-Milan ed ormai l’adrenalina è alle stelle. Sia sul versante rossonero, che su quello nerazzurro. Per commentare i temi principali della stracittadina, abbiamo sentito in esclusiva l’ex difensore rossonero Filippo Galli: “In termini generali credo si possa dire che il Milan arrivi a questo derby in condizioni maggiormente favorevoli rispetto all’Inter. Come sappiamo, però, poi a conti fatti la partita è sempre un grosso punto interrogativo. Mi auguro che al termine della contesa il Milan possa prevalere“.

Una vittoria contro Antonio Conte, potrebbe consacrare definitivamente mister Stefano Pioli: “Per quanto mi riguarda non c’è scetticismo nei confronti di Pioli, ne ce n’è mai stato. Stefano ha dimostrato le sue qualità di allenatore, dando al Milan uno stile di gioco che ha portato una serie di risultati positivi che sono sotto gli occhi di tutti“.

La conclusione è su alcuni giovani elementi della rosa rossonera: “Tonali è un classe 2000, ma ha già una certa esperienza ed è nel giro della Nazionale. Dobbiamo dargli il tempo per inserirsi al meglio e saprà essere un giocatore importante. Kalulu, Diaz, Hauge, sono giocatori che potranno tornare molto utili a Pioli in stagione, considerando il triplice impegno che il Milan sarà tenuto ad affrontare. Colombo può imparare da Ibrahimovic? Zlatan è un valore aggiunto per il Milan e tutti i giocatori hanno tratto beneficio dalla sua presenza. Vale e varrò lo stesso anche per Colombo“.

Author

Share