Milan, la tua difesa è un bunker. Solo 2 reti subite finora ed una grande affidabilità

Author

Categories

Share

Nel calcio italiano, si sa, vince soprattutto chi sa difendere bene e, se il buongiorno si vede dal mattino, il Milan può certamente ben sperare in questa stagione. Come vi avevamo pronosticato già durante il precampionato, la difesa, infatti, è il vero punto forte della squadra di Pioli, ad oggi la migliore difesa della Serie A insieme al Napoli, con soltanto due reti subite. A tal proposito, l’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport evidenzia come tutti gli uomini della retroguardia rossonera stanno dando un ottimo contributo a cominciare da Mike Maignan. Il portiere francese non sta facendo rimpiangere Gigio Donnarumma, ed è anche un leader dello spogliatoio.

Nel pacchetto arretrato, poi, spicca l’affidabilità dei centrali: Fikayo Tomori, Simon Kjaer ed Alessio Romagnoli sono perfettamente interscambiabili, senza perdere in concentrazione e sicurezza. Sulle fasce, Davide Calabria e Theo Hernandez sono ormai una certezza, mettendo in risalto ognuno le proprie qualità. Ma, come dicevamo, è tutto il reparto a far dormire sonni tranquilli a Pioli, perchè anche le riserve Kalulu, Gabbia e Ballo-Touré hanno dimostrato di poter risultare utili in ogni circostanza.

Milan: Alessio Romagnoli e Mike Maignan (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessio Romagnoli e Mike Maignan (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share