De Zerbi: “Locatelli ora in una grande squadra. Rimanendo al Milan? Mai a questi livelli”

Author

Categories

Share

Roberto De Zerbi, ex allenatore del Sassuolo, ora allo Shakhtar Donetsk, è intervenuto ai microfoni di “Radio 24“, per commentare la sua nuova avventura in ucraina. L’ex canterano del Milan, ha poi parlato della crescita di Locatelli, dopo il suo addio al diavolo nel 2018:

“Locatelli andando alla Juve ha conosciuto cosa significhi una grande squadra e cosa sia la pressione. Non avevo dubbi che riuscisse ad imporsi. Ha la sana presunzione che deve avere un calciatore del suo livello. E l’Europeo lo ha aiutato come convinzione. L’ambiente Sassuolo credo sia stato determinante per Locatelli. Non so se rimanendo al Milan sarebbe potuto arrivare a questi livelli, ma venendo da noi è tornato un po’ indietro e lo aveva capito. Un passo indietro per farne poi due o tre in avanti”.

Sassuolo: Roberto De Zerbi - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Sassuolo: Roberto De Zerbi – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share