HomeEditorialeIl miglior Chelsea batte il peggior Milan. Quali duelli hanno fatto la...

Il miglior Chelsea batte il peggior Milan. Quali duelli hanno fatto la differenza?

La sconfitta di ieri contro il Chelsea, come tutte quelle rotonde e pesanti, è figlia di molteplici cause. Una battuta d’arresto netta, con il Milan che è uscito dal match praticamente tutto il secondo tempo, evento a cui non eravamo più abituati ad assistere.

Al netto dei moduli e degli atteggiamenti, il campo poi certifica i suoi verdetti con gli scontri individuali. Purtroppo nei duelli atleticamente e per personalità, i rossoneri sono andati sotto sostanzialmente in ogni zona e quando questo accade ad una squadra che vive le sfide sugli uno contro uno, la debacle è assicurata.

Le assenze hanno imposto in pratica le scelte allo staff di Pioli, e specialmente sugli esterni le opzioni erano iper contingentate. Ballo-Toure dopo esser stato decisivo ad Empoli, ha sofferto James come prevedibile che fosse. Stessa situazione dalla parte opposta, dove Dest è stato surclassato da Chilwell.

I Blues si sa giocano con la difesa a 3, e attaccano in ampiezza con gli esterni alti che si sovrappongono agli attaccanti rapidi che giocano in fascia come Sterling e Mount, che ieri hanno maltrattato la nostra difesa, che è stata incapace di accorciare coi tempi giusti.

Al di là degli infortuni del Milan, occorre prendere atto della prestazione del
Chelsea. È forse un’attenuante parziale, ma i media inglesi hanno riconosciuto nella partita di Stamford Bridge, la migliore di questa stagione iniziata non benissimo.

Resta da capire come arginare gli uomini Potter a San Siro tra 5 giorni. Crocevia del girone di Champions, da affrontare possibilmente con qualche alternativa in più, ma sopratutto con idee più efficaci. Non sarà facile, ma abbiamo l’obbligo di provarci con convinzione.

Chelsea-Milan: Sergino Dest, Ben Chilwell, Mateo Kovacic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Chelsea-Milan: Sergino Dest, Ben Chilwell, Mateo Kovacic (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Pioli a Sky Calcio Club: “Voglio bene a Leao perché credo che il suo percorso con noi non sia finito”

Intervenuto durante la trasmissione Sky Calcio Club su Sky Sport, Stefano Pioli ha parlato...

Milan, i tifosi hanno votato la stagione più indimenticabile: ecco quale

I tifosi nel Milan nei giorni scorsi hanno votato quale fosse la stagione rossonera...

Pioli su Leao: “Ha un potenziale enorme ma gli manca ancora qualcosa per diventare un campione”

Stefano Pioli, ospite di Sky Calcio Club ha parlato di Rafael Leao e della sua crescita. Queste le...

USA, Dest sui social: “C’è tanto talento in questo gruppo, saremo pronti tra tre anni e mezzo. Sono devastato”

Eliminazione dura, cocente per il terzino del Milan Sergino Dest e la sua Nazionale,...

Ultim'ora

Pioli a Sky Calcio Club: “Voglio bene a Leao perché credo che il suo percorso con noi non sia finito”

Intervenuto durante la trasmissione Sky Calcio Club su Sky Sport, Stefano Pioli ha parlato...

Milan, i tifosi hanno votato la stagione più indimenticabile: ecco quale

I tifosi nel Milan nei giorni scorsi hanno votato quale fosse la stagione rossonera...

Pioli su Leao: “Ha un potenziale enorme ma gli manca ancora qualcosa per diventare un campione”

Stefano Pioli, ospite di Sky Calcio Club ha parlato di Rafael Leao e della sua crescita. Queste le...