Champions League, la divisione dei gironi per evitare accoppiamenti tra club dello stesso paese

Categories

Stasera alle 18 andranno in scena i sorteggi per definire i gironi della prossima Champions League. Per garantire che i club accoppiati dello stesso Paese giochino in giorni separati, ove possibile, gli otto Gruppi saranno distinti in base al colore: i Gruppi da A a D saranno rossi e i Gruppi da E a H saranno blu. Quando viene sorteggiata una squadra accoppiata, ad esempio, in uno dei gironi rossi (A, B, C o D), l’altra squadra accoppiata – una volta estratta – sarà assegnata automaticamente a uno dei quattro gironi blu (E , F, G o H). Gli accoppiamenti sono i seguenti:

A Chelsea e Manchester City
B Atlético de Madrid e Sevilla
C Inter e Juventus
D Bayern e Dortmund
E LOSC Lille e Paris Saint-Germain
F Real Madrid e Barcelona
G Man. United e Liverpool
H Porto e Benfica
I Shakhtar e Dynamo Kyiv
J Leipzig e Wolfsburg
K Atalanta e AC Milan

Autore

condividi