sabato, Gennaio 22, 2022

Capello: “Il derby mi è piaciuto molto, sull’arbitraggio dico che…”

Author

Categories

Share

- Advertisement -

Nel corso dell’intervista rilasciata all’edizione odierna del Corriere della Sera, Fabio Capello ha espresso il proprio parere sul derby disputatosi domenica sera e sul valore del Milan.

Queste le sue dichiarazioni: “È stata una bella partita, arbitrata molto bene, anche se il primo rigore è dubbio, anzi, per me non c’era proprio. La direzione di gara, però, è stata bellissima, in un derby entusiasmante, con tanto agonismo. Ci siamo divertiti molto. C’è stata una sola ammonizione, Doveri ha lasciato correre come si dovrebbe fare, il pubblico è stato contento, la partita è stata di alto livello, è stata una bella pubblicità per la nostra Serie A”.

Sul valore del Milan: “Può arrivare in fondo, ma deve convincersi della sua forza, può dare di più. Ci sono giocatori come Leao, con un grande potenziale e molta qualità. Il portoghese è uno dei pochi in grado di saltare l’uomo, ma deve crederci e maturare. Un altro è Theo Hernandez, uno che ha bisogno di confermarsi sempre. Il Milan è cresciuto e continua a crescere. Deve giocare con spensieratezza. Esprime gioia in campo e deve continuare così, senza stare troppo a preoccuparsi, altrimenti finisce per rovinare quanto di buono sta facendo”.

Capello
Fabio Capello – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share