Cantiere rinnovi in casa Milan: da Leao a Kalulu, passando per Bennacer, Tomori e Tonali. La situazione

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

A Casa Milan prosegue il cantiere rinnovi. Sono diversi i giocatori che per scadenza del contratto o per prestazioni importanti nel corso della stagione hanno la necessità di rinnovare il proprio accordo con il club rossonero.

A partire da Rafael Leao, il quale come spiegato nel corso della mattinata ha cambiato agente, ma ha ancora un legame con Jorge Mendes. Scadenza 2024, così come Ismael Bennacer: la società ha offerto 3,5 milioni netti a stagione, ma non c’è ancora l’intesa. Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, poi si discuterà anche dell’eventuale nuova clausola rescissoria, oggi fissata a 50 milioni.

I due in scadenza nel giugno 2025 sono i centrali dello scudetto: Pierre Kalulu e Fikayo Tomori. Per loro è previsto un prolungamento con adeguamento: il primo raddoppierà l’attuale stipendio (600mila euro), il secondo dovrebbe raggiungere circa 4 milioni. Infine Sandro Tonali, il quale si ridusse lo stipendio nell’estate scorsa a 1,2 milioni: sul tavolo il rinnovo fino al 2027 a cifre più alte.

Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Alessandro Florenzi, Ismael Bennacer e Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)