HomeNewsBergomi sul Milan: "Chi vince non deve cambiare troppo. Su Origi..."

Bergomi sul Milan: “Chi vince non deve cambiare troppo. Su Origi…”

Beppe Bergomi, ex calciatore dell’inter e attuale opinionista, ha parlato del Milan, queste le sue parole: “Una squadra che ha vinto non deve cambiare troppo, solo un paio di pedine. Origi è un buon attaccante, in inghilterra tifo Liverpool e ho notato che con Klopp ha giocato poco, solo sette partite. Tuttavia molti giocatori che vengono dalla Premier hanno poi fatto bene in Italia tipo Abraham, Tomori e Lukaku”.

Divock Origi (Photo Credit: Ac Milan)
(Photo Credit: Ac Milan)

Altre notizie

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...

MP FOTO – Furlani presente al Vismara per vedere il derby femminile

A guardare la partita tra le squadre femminili di Milan ed Inter al PUMA...

Ultim'ora

I rifiuti di Bakayoko e la permanenza al Milan: la sua seconda parentesi rossonera nei numeri e nel peso sulle casse del club

Tiemoue Bakayoko dice no: il centrocampista francese ha deciso di restare al Milan fino...

Femminile, il derby va all’Inter: Milan travolto 4-1

Il Milan femminile ha perso il derby contro l'Inter, terminato 4-1 per le neroazzurre....

Morte Tavecchio, nel weekend un minuto di silenzio sui campi di Serie A

Oggi il mondo del calcio piange la scomparsa di Carlo Tavecchio, presidente della Figc...