Bennacer e Tonali al centro del campo e del gioco: Milan, prime prove per il dopo Kessie?

Author

Categories

Share

Cinque partite giocate, quattro vittorie e un pareggio. Tredici punti in campionato e primo posto in classifica – in attesa del Napoli -, dieci gol fatti e due subiti. Sono questi i principali numeri dell’inizio di stagione del Milan di Stefano Pioli. Un Milan che, anche ieri sera, contro il Venezia dimostra forza, maturità e consapevolezza vincendo una partita che stava prendendo pieghe inaspettate.

Stucchevoli le prove di Theo Hernandez e Saelemaekers, che hanno letteralmente cambiato la partita entrando dalla panchina, ma una menzione d’onore va sicuramente al centrocampo rossonero. La coppia formata da Bennacer e Tonali era una coppia inedita, mai schierata dal 1′ da Pioli ma che ha risposto sul campo nel miglior modo possibile. Le prove erano state fatte domenica sera all’Allianz Stadium, quando al 63′ Bennacer aveva sostituito Kessie dopo una prestazione ben lontana dagli standard della scorsa stagione, e sono continuate a San Siro ieri sera. Prove che possono anche rimandare ad un futuro non molto lontano.

MILAN, PROVE DI FUTURO SENZA KESSIE?

Numeri alla mano, sono 113 i palloni giocati da Ismael Bennacer e 95 quelli di Sandro Tonali con percentuali rispettivamente del 95 e 86 di passaggi riusciti. Un tandem al centro del campo e al centro del gioco per tutta la partita. Se la prestazione di Tonali non impressiona più visto l’ottimo inizio di stagione dell’ex Brescia, quella di Bennacer è la prima dopo la gran fatica di Liverpool e le difficoltà iniziali. L’algerino sembra aver superato lo stallo delle prime partite e punta a tornare ai livelli di un tempo. La miglior condizione è da ancora da ritrovare del tutto ma la strada segnata sembra davvero quella giusta.

Dicevamo del futuro. Se la situazione di mercato di Franck Kessie preoccupa da mesi, non è utopia pensare anche ad una possibile formazione senza di lui. L’ivoriano sembra essere ancora distante dal rinnovo ed il Milan deve farsi trovare pronto a qualsiasi risvolto. La coppia Bennacer-Tonali ha dato ottime risposte contro il Venezia e non è detto che non possa farlo anche quando il livello degli avversari sarà ancora più alto. Meno fisicità e più geometrie, sarebbe questa la novità tattica di Pioli che ormai è ben lontana dal semplice esperimento/turnover. Al momento è impensabile immaginare un Milan senza Kessie, ma mai dire mai, nel frattempo Bennacer e Tonali si scaldano…

Milan-Cagliari: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share