Bakayoko in conferenza: “Trovo un Milan più forte, considero questo Club casa mia. Pioli…”

Author

Categories

Share

Bakayoko-Milan, pronti a ripartire. Pochi istanti fa c’è stata la conferenza stampa di ripresentazione di Tiemoue Bakayoko, diventato nella giornata di ieri un nuovo giocatore del Milan. Ecco le dichiarazioni più importanti del centrocampista francese in conferenza:

Il rapporto con Maldini: “Io e Paolo abbiamo un ottimo rapporto. Lui mi ha aiutato molto quando sono arrivato al Milan, mi è stato vicino nei momenti difficili. E’ una grande persona, ho imparato tanto al suo fianco”.

Su Pioli: “Ho parlato subito con il mister in modo molto sereno. Io farò il massimo per dare il mio contributo. La squadra sta andando bene, io porterò la mia esperienza”. 

Tornare al Milan: “Mi ricordo bene il mio ultimo match contro la Spal, purtroppo non siamo riusciti a qualificarci in Champions. Per me è bello essere tornato, con un Milan in Champions League. E’ un Milan più forte rispetto a quello che avevo lasciato, sono davvero felice. Spero di restare qui anche dopo questi due anni in prestito, tutti sanno quanto sono attaccato a questo club che considero la mia casa. Quando sei al Milan devi puntare sempre al massimo, darò il massimo per vincere più trofei possibili”. 

I compagni: “Mi trovo bene con Kessie. E’ cresciuto e migliorato tanto sotto tutti gli aspetti, sono felice di ritrovarlo. Sul suo futuro posso dire che spero che possa restare al Milan. Ibrahimovic? “Ieri abbiamo parlato un po’ durante l’allenamento. Tutti conoscono Zlatan e la sua carriera, dobbiamo guardare tutti a lui come un esempio e replicare la sua professionalità. Sono felice di poter giocare con lui. Ho parlato con Tomori e Giroud anche prima di tornare qui. Mi hanno incoraggiato a tornare”. 

Scudetto: “Sicuramente il Milan è in corsa, lo scorso anno è arrivato secondo e ci è andato vicino. Ma la cosa più importante è guardare partita dopo partita, anche per valutare gli altri club”.

Conferenza Bakayoko

Author

Share