HomeNewsAustria, Rangnick: "Milan? Negli ultimi 2-3 anni ha lavorato veramente bene"

Austria, Rangnick: “Milan? Negli ultimi 2-3 anni ha lavorato veramente bene”

Il commissario tecnico della Nazionale austriaca Ralf Rangnick ha rilasciato delle dichiarazioni nella conferenza stampa della vigilia dell’amichevole contro l’Italia. L’occasione anche per tornare sul Milan, squadra al quale fu vicino in passato: ecco le sue parole.

Il Milan ha vinto lo scudetto lo scorso anno, è andato avanti in Champions League e negli ultimi 2-3 anni ha lavorato veramente bene. Serie A? Nella nostra rosa abbiamo calciatori che militano lì, come Posch e Arnautovic: è un campionato molto importante. Il Napoli fin qui ha avuto una stagione spettacolare, è quasi imbattuto“.

Ralf Rangnick - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Ralf Rangnick – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Femminile, obiettivo rimonta: adesso serviranno i gol di Kosovare Asllani

Quinto posto in campionato e ritorno alla vittoria, e che vittoria, contro l'ostica Fiorentina...

Cremonese, Pickel: “Chi mi ha impressionato di più? Sicuramente Napoli e Milan”

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista della Cremonese, Charles Pickel, ha risposto anche ad...

Bennacer sui social: “Grazie a tutti per gli auguri ricevuti”

Oggi è stata la giornata di Bennacer e ve l'abbiamo raccontata con gli auguri...

MP GRAPHIC – Milan, dicembre in giro per il mondo. Tutte le amichevoli in programma

In attesa che si chiuda il capitolo Mondiali i n Qatar prima di rientrare...

Ultim'ora

Femminile, obiettivo rimonta: adesso serviranno i gol di Kosovare Asllani

Quinto posto in campionato e ritorno alla vittoria, e che vittoria, contro l'ostica Fiorentina...

Cremonese, Pickel: “Chi mi ha impressionato di più? Sicuramente Napoli e Milan”

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista della Cremonese, Charles Pickel, ha risposto anche ad...

Bennacer sui social: “Grazie a tutti per gli auguri ricevuti”

Oggi è stata la giornata di Bennacer e ve l'abbiamo raccontata con gli auguri...