Atletico Madrid, Simeone in conferenza: “Sono più ottimista che mai: siamo in vita”

Author

Categories

Share

Il tecnico dell’Atletico Madrid Diego Simeone ha parlato nella consueta conferenza stampa post-partita. Ecco le sue dichiarazioni dopo la sconfitta contro il Milan.

Sul fatto che i giocatori siano stati molto critici: “Non sono d’accordo, non ho rimproveri da fare alla squadra. Nel primo tempo le due squadre hanno cercato di attaccare l’avversario, penso che abbiamo fatto cose buone a livello difensivo, mentre sul fronte offensivo scelte migliori ci avrebbero potuto avvicinare al gol, ma lo stesso vale per loro. Nel secondo tempo, c’è stata subito un’occasione, e Cunha ha mancato la rete di poco“.

Sulla stagione difficile: “Ne abbiamo avuto anche altre complicate, io continuo a essere ottimista e fiducioso. La Champions non perdona nulla, abbiamo tutti la possibilità di passare. Lo farà chi lo meriterà“.

Sul pensiero al risultato di Anfield: “Non potevamo farlo, ho pensato a fare dei cambi. Alla fine della gara, verso il minuto 35 del secondo tempo, non c’era più equilibrio. In questa situazione, è passato il Milan“.

Sul fatto che non sia arrivata nemmeno una vittoria in casa in Champions: “La Champions è complessa, è difficile. In alcuni casi ci siamo andati vicino e ci è mancato poco. L’unica partita che conta ora è la prossima“.

Sul suo essere ottimista: “Come non mai. Siamo in vita“.

Sui rimproveri da fare a sé stesso: “Forse non sono stato così lucido nei cambiamenti, avevamo Llorente e Carrasco sulle fasce, con Correa e Cunha freschi“.

Diego Simeone Atletico Madrid
Atletico Madrid: Diego Simeone – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share