HomePrimo PianoVar Room - Bologna-Milan, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Var Room – Bologna-Milan, gli episodi arbitrali visti dal regolamento

Termina 1-1 la sfida dello stadio Renato dall’Ara tra Bologna e Milan. Ad arbitrare il match è stato il signor Davide Massa della sezione di Imperia. Si vada ora ad analizzare quanto accaduto dal punto di vista regolamentare nella nostra consueta Var Room.

Il primo tempo si apre immediatamente con il botto grazie alla rete dopo soltanto 35 secondi di Sansone. Aebicher crossa in mezzo per Sansone che anticipa Kalulu e realizza la rete del vantaggio del Bologna. Ci sono delle proteste rossonere per un possibile fallo precedente sul senegalese che cade a terra. Rivedendo l’episodio non sembra esserci un contatto così evidente tra i due calciatori tale da essere sanzionato con un fallo.

Il Milan prova subito a reagire mettendo alle corte gli emiliani. Al minuto 6 vi è il primo episodio incriminato della partita; Rebic in area controlla il pallone e il difensore del Bologna Soumaoro gli pesta il piede facendolo cadere. Per Massa non c’è nulla ed è dello stesso avviso il Var. Rivedendo l’episodio ci si trova nel classico caso dello “step in foot”, ovvero piede su piede. L’intervento del centrale bolognese è in ritardo e non tocca minimamente il pallone. Il calcio di rigore è sacrosanto. Non concepibile la scelta del Var di non richiamare il direttore di gara a rivedere l’episodio.

Al minuto 39 arriva il pareggio del Milan con un gran bel tiro di Pobega dal limite dell’area. Il gol è perfettamente regolare. La prima frazione di gioco termina sul risultato di parità e nessun provvedimento disciplinare per entrambe le squadre. I primi 45 minuti terminano senza nemmeno un minuto di recupero, scelta forse errata visto alcune perdite di tempo avvenute.

Il secondo tempo si apre con il Milan che prova a rilanciarsi in avanti per trovare il gol del vantaggio ed un Bologna che invece, rimanendo attento, vuole sfruttare ogni minimo spazio per ripartire e fare male. Al minuto 53 vi è la prima ammonizione della gara: Florenzi trattiene vistosamente l’avversario che stava ripartendo. Ammonizione giustissima per SPA.

La gara prosegue su ritmi abbastanza sostenuti e pochi colpi di scena, se non qualche iniziativa da ambo le parti. Al minuto 87 vi è il secondo episodio incriminato della partita: Lucumi in area colpisce il pallone con il braccio piuttosto largo, ma Massa non fischia. Analizzando l’episodio di può vedere come il calciatore del Bologna si prenda la responsabilità di tenere il braccio piuttosto largo, nonostante comunque l’azione sia molto rapida e ravvicinata. Il tocco di braccio è però evidente e il volume del corpo è chiaramente aumentato. Secondo grave errore dell’arbitro e del Var nel non concedere il penalty.

Dopo soli 3 minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine del match. Nel complesso vi sono state un totale di 7 ammonizioni, tutte avvenute nella ripresa.

La prestazione del fischietto di Imperia è stata particolarmente deludente. Fin dai primi minuti si è visto un arbitro confusionario nel muoversi in campo nelle scelte e soprattutto poco lucido nelle decisioni. Il metro di giudizio lascia a desiderare, soprattutto nel primo tempo. Nel complesso mancano all’appello due calci di rigore nei due episodi salienti analizzati.

Questi due errori arbitrali si aggiungono agli episodi delle ultime due gare del Milan, rispettivamente la partita a San Siro con l’Empoli e soprattutto la gara di Champions League contro il Napoli.

 

MP VAR Room (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
MP VAR Room (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

MP – Milan e Napoli, destini incrociati per le panchine: da Conte a Fonseca, passando per Pioli e non solo…

Inutile girarci troppo intorno: la brutta doppia sconfitta patita dal Milan per mano della...

Serie A, pareggio tra Cagliari e Juventus: la classifica aggiornata

È terminata in pareggio la sfida tra il Cagliari di Ranieri e Juventus di...

Ascolti tv, Roma-Milan quarta partita più vista fra quelle trasmesse in chiaro in questa stagione

Buoni ascolti per Roma-Milan, quarto di finale di ritorno di Europa League. La sfida...

Ultim'ora

MP – Milan e Napoli, destini incrociati per le panchine: da Conte a Fonseca, passando per Pioli e non solo…

Inutile girarci troppo intorno: la brutta doppia sconfitta patita dal Milan per mano della...

Serie A, pareggio tra Cagliari e Juventus: la classifica aggiornata

È terminata in pareggio la sfida tra il Cagliari di Ranieri e Juventus di...