venerdì, Maggio 20, 2022

Gli uomini chiave di Napoli-Milan: catena di sinistra infuocata. Insigne pericolo numero uno, Theo e Leao ad alta velocità

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

Big match della 28a giornata di Serie A che vale una stagione: in Napoli-Milan ci si gioca tanto. Da una parte e dall’altra. Questi i nostri uomini chiave per la sfida scudetto del Maradona.

In casa Napoli il dubbio è Anguissa. Il centrocampista ha recuperato ma al momento è sfavorito nel ballottaggio con Lobotka. Demme più indietro: può rischiare davvero l’esclusione. Ok Fabian Ruiz che ha deciso la sfida con la Lazio, Politano spesso con il Milan si esalta. Insigne pericolo numero uno. Il capitano del Napoli ha già segnato 6 gol contro i rossoneri, Osimhen invece è a caccia del primo gol. Di Lorenzo potrebbe andare in difficoltà contro Theo e Leao.

Proprio la catena di sinistra del Milan potrebbe essere un’importante chiave di lettura in vista della gara. Theo Hernandez e Leao proveranno a far arrivare da quella corsia i maggiori pericoli per la difesa del Napoli. Sulla trequarti il dilemma è Kessie-Brahim. Al momento l’ivoriano è in leggero vantaggio ma un potenziale ingresso a partita in corso del numero 10 potebbe spaccare la partita. Giroud ha da farsi “perdonare” il fuorigioco dell’andata.

Milan: Theo Hernandez e Brahim Diaz
Milan: Theo Hernandez e Brahim Diaz (Photo Credit: Agenzia Fotogramma) – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share