Tuttosport: Milan, per Pioli c’è abbondanza in attacco. Quali saranno le scelte del tecnico?

Author

Categories

Share

Un ritorno in Champions che manca da sette anni. Una squadra che – a detta di Pioli – è la più forte che abbia mai allenato. I presupposti per un ritorno in grande stile del Milan sembrano esserci tutti.

Anche dal punto di vista delle scelte, come una vera big europea, per il tecnico c’è grande abbondanza. Come spiega l’edizione odierna di Tuttosport, il reparto offensivo è – al momento – quello più affollato e che mette Pioli alle strette per scegliere i titolari. Una sensazione positiva, anzi anche di più dopo una stagione in cui l’emergenza è stata sempre all’ordine del giorno.

Da Ibrahimovic a Giroud, passando per Rebic e Leao, solo due partiranno dall’inizio ad Anfield ma gli altri saranno pronti ad entrare a gara in corso. Difficile scegliere ma soprattutto dire chi sarà titolare. Tra Ibra e Giroud l’ago della bilancia sembra pendere verso lo svedese al quale gli sono bastati pochi minuti per tornare a segnare in campionato e che vorrà ripetersi certamente anche in Champions. Il francese, che conosce bene quello stadio, potrà essere un’arma in più dopo che è guarito dal covid ed è tornato in gruppo.

Sull’esterno invece il solito ballottaggio è tra Rebic e Leao ma questa volta sono entrambi in gran forma e decidere chi mandare in campo e chi no sarà più difficile. Due gol di fila per il portoghese, due assist nella stessa partita per il croato. Due bei risultati che hanno mandato Pioli prima in estasi ma poi anche un po’ in confusione.

Milan: Ante Rebic e Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)Non
Milan: Ante Rebic e Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

I dubbi verranno sciolti soltanto domani, intanto l’abbondanza piace a Pioli e a tutto il Milan, con la speranza che possa essere così fino a fine stagione.

Author

Share