Torino, Cairo: “Se Pobega resta? Ne parleremo al momento giusto. Su Bremer e Belotti…”

Urbano Cairo
Torino: Urbano Cairo - Milanpress, robe dell'altro diavolo

Durante l’evento alla Triennale di Milano, in cui Zlatan Ibrahimovic ha presentato il suo nuovo libro, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato di diversi argomenti, tra cui i rossoneri e il rinnovo di Belotti, nome in orbita Milan. Ecco le parole del patron granata:

Su Ibra e Bremer:

“Se vorrei Ibra al Toro? Ci mancherebbe, è un grande (ride, ndr). Ibra e Bremer assieme al Toro o al Milan? Non lo so, il calciomercato è molto lontano. Direi che dobbiamo pensare a fare bene in campionato, le ultime partite prima di Natale e poi vedremo. Se ne abbiamo parlato con il Milan? Non ne abbiamo parlato con nessuno”.

Su Pobega:

“E’ con noi in prestito. Se mi piacerebbe tenerlo? Vediamo, è forte, sta facendo bene, è un ottimo giocatore. Ne parleremo al momento giusto”.

Sullo scudetto:

“Sicuramente l’Inter sta salendo velocemente e adesso vediamo cosa farà stasera, però sicuramente è una squadra molto solida e quadrata. Il Milan ultimamente ha fatto meno bene ma spero possa riprendersi. E poi il Napoli, l’Atalanta… Difficile dire oggi”.

Su Belotti, accostato al Milan:

 “Novità sul futuro? No, si sta curando ora“.

Urbano Cairo
Torino: Urbano Cairo – Milanpress, robe dell’altro diavolo