HomeNewsCome sta andando la stagione del Valencia di Gattuso?

Come sta andando la stagione del Valencia di Gattuso?

Il Valencia Club de Futbol, noto come Valencia CF, è un prestigioso club militante nella Liga, equivalente della nostra Serie A in Spagna. Storicamente tra i più titolati di Spagna con sei campionati spagnoli vinti, otto Coppe del Re e una Supercoppa spagnola. Da un decennio però la squadra non riesce a raggiungere risultati che la portino oltre metà classifica, tant’è vero che in questo lasso di tempo si sono avvicendati ben 13 diversi allenatori non senza screzi con la classe dirigente. Dirigenza fortemente contestata dalla tifoseria, con problemi economici e quindi poca scelta nel calcio mercato.

Si inserisce in questa cornice poco entusiasmante il nostro “Ringhio”, Gennaro Gattuso, che ricomincia ad allenare proprio nella città spagnola dopo aver lasciato la panchina del Napoli e aver passato un anno “a riposo”.

Anche quest’anno, comunque, si è riproposto lo stesso schema relativo all’andamento della squadra nei suoi risultati: l’avvio è stato promettente con un 3 vittorie e 3 sconfitte nelle prime sei partite, si è verificata una battuta d’arresto con alcuni pareggi e sconfitte con squadre che sulla carta avrebbero dovuto superare. Così anche gli umori verso il ct, ed i suoi verso la società, sono cambiati. Inizialmente le economie hanno portato alcuni “VIP” a cambiare bandiera, sono rimasti e soprattutto sono stati ingaggiati molti giovani e di questi Gattuso si è detto felice e fiducioso.

A settembre si parlava della costruzione di una squadra giovane e affamata, spugne pronte ad assimilare il gioco che piace e vuole il coach, ad ottobre il mercato viene definito un capolavoro. Già a novembre, dopo i succitati risultati negativi, i nodi iniziano a venire al pettine con Gattuso che attacca la società che vorrebbe valorizzare i giovani per poi venderli. Si scaglia l’allenatore, come da anni anche i tifosi che contestano la gestione societaria poco lungimirante che mira a generare introiti a breve termine invece di investire sul futuro creando un progetto armonico.

Staremo a vedere nei prossimi mesi e, intanto, con la ripresa dei campionati ci possiamo dedicare alle scommesse sportive live di calcio giocato.

Stadio Mestalla Valencia

Altre notizie

Morata: “Lasciatemi godere la vittoria. In Italia il prossimo anno? Vedremo…”

Subito dopo aver alzato, da capitano, la coppa della vittoria dell’Europeo da parte della...

La Spagna vince Euro 2024: Oyarzabal manda in trionfo la Roja. A Berlino anche Ibra e Moncada

La Spagna è Campione d’Europa. La Roja succede all’Italia, vincendo il suo quarto europeo....

Ex Milan, Cutrone rinnova con il Como. E Fabregas lo esalta: “E’ un attaccante eccellente”

Mentre la dirigenza del Milan è al lavoro al lavoro per rafforzare il reparto...

Calabria e Florenzi in scadenza 2025: e se il “sacrificato” fosse il capitano?

Quando abbiamo raggiunto la metà di luglio, il mercato del Milan è ancora fermo:...

Ultim'ora

Morata: “Lasciatemi godere la vittoria. In Italia il prossimo anno? Vedremo…”

Subito dopo aver alzato, da capitano, la coppa della vittoria dell’Europeo da parte della...

La Spagna vince Euro 2024: Oyarzabal manda in trionfo la Roja. A Berlino anche Ibra e Moncada

La Spagna è Campione d’Europa. La Roja succede all’Italia, vincendo il suo quarto europeo....

Ex Milan, Cutrone rinnova con il Como. E Fabregas lo esalta: “E’ un attaccante eccellente”

Mentre la dirigenza del Milan è al lavoro al lavoro per rafforzare il reparto...