HomeNewsMaignan non è Magic, Theo Hernandez serata no: le pagelle dei quotidiani...

Maignan non è Magic, Theo Hernandez serata no: le pagelle dei quotidiani dopo Spagna-Francia

Non è stata la serata sognata da Mike Maignan e Theo Hernandez: il duo rossonero è uscito sconfitto da Spagna-Francia, semifinale dell’Europeo terminata 2-1 a favore delle Furie Rosse. I due giocatori del Milan non hanno brillato e devono dire addio alla competizione: per loro è tempo di vacanze prima di ricominciare il lavoro a Milanello.

I quotidiani odierni analizzano in maniera critica entrambe le loro prestazioni: ecco le pagelle.

MIKE MAIGNAN

Gazzetta dello Sport, 6: “Impossibile fare qualcosa sulla sassata di Yamal e sul tiro di Dani Olmo. Spettacolare a inizio ripresa la sua uscita lunga, a fermare Nico Williams con un tackle“.

Corriere della Sera, 6,5: “Dopo la notte magica col Portogallo, L’Equipe ha scritto: «Ha conquistato i nostri cuori». Stavolta la magia non si ripete, ma poteva fare poco o niente“.

L’Equipe, 4: “È stata una serata frustrante per il milanista. Non ha potuto fare nulla sul capolavoro di Yamal (21°) e nemmeno sul gol di Olmo (25°). Ha compiuto un salvataggio pericoloso (ma efficace) al 47° minuto ed è stato rassicurante nel secondo tempo. Il suo record, tuttavia, è stato macchiato dalla sua imprecisione nel gioco a distanza“.

THEO HERNANDEZ

Gazzetta dello Sport, 5: “Gli tocca in sorte Yamal e fatica abbastanza, anche se sul gol del ragazzino non ha responsabilità. Nella ripresa butta via il 2-2: posizione invitante, tiro fuori misura“.

Corriere della Sera, 5: “Il milanista si è riscoperto difensore autentico: meno arrembante e disinvolto rispetto a quando gioca in rossonero, contiene le scorribande come da indicazione del suo allenatore. Ma per sua sfortuna stavolta davanti ha quel diavolo di Yamal, che lo fa uscire di testa“.

L’Equipe, 2: “Non è riuscito a gestire le chiamate di Yamal per un uomo in meno, né gli uno contro uno contro lo stesso Yamal. Alla fine è arrivato a scuotere il giovane attaccante (35′), ma senza successo. La sua inerzia è poi disarmante, così come il suo tiro di destro, solo davanti alla porta ma fuori misura (76′)“.

Francia: Mike Maignan, Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Francia: Mike Maignan, Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Meno di un mese all’inizio del campionato. Adesso servono intelligenza e pragmatismo

Meno di un mese all’inizio del campionato per il nuovo Milan targato Paulo Fonseca....

Il Milan vuole accelerare per Pavlovic: nelle prossime ore nuovi contatti

Il Milan per la difesa ha deciso di puntare su Strahinja Pavlović ed è...

Nazionali: un gol di Zeroli e una doppietta di Camarda trascinano l’Italia U19 alle semifinali dell’Europeo

L'Italia Under 19 si è qualificata battendo 3-0 l'Irlanda del Nord alle semifinali dell'Europeo...

Milanello, tattica e tecnica nelle due sessioni odierne: il report dell’allenamento

A Milanello sono riprese le doppie sessioni di allenamento, oggi incentrate su tattica e...

Ultim'ora

Meno di un mese all’inizio del campionato. Adesso servono intelligenza e pragmatismo

Meno di un mese all’inizio del campionato per il nuovo Milan targato Paulo Fonseca....

Il Milan vuole accelerare per Pavlovic: nelle prossime ore nuovi contatti

Il Milan per la difesa ha deciso di puntare su Strahinja Pavlović ed è...

Nazionali: un gol di Zeroli e una doppietta di Camarda trascinano l’Italia U19 alle semifinali dell’Europeo

L'Italia Under 19 si è qualificata battendo 3-0 l'Irlanda del Nord alle semifinali dell'Europeo...