HomeIn evidenzaSiamo sicuri di conoscere già il destino di Zlatan?

Siamo sicuri di conoscere già il destino di Zlatan?

Nelle ultime settimane è stato dato quasi per assodato che Ibra la prossima stagione non giocherà nel Milan. Da Stoccolma nella giornata di ieri sono arrivate tuttavia le dichiarazione del diretto interessato, il quale ha lasciato aperta ogni opzione sull’annata che verrà.

Sulle righe del quotidiano svedese che l’ha intervistato, Zlatan ha osservato quanto sia complesso fare ipotesi sulla fine di questo campionato, chiaramente per via del Coronavirus, e quanto pertanto non sia il momento per fare riflessioni su ciò che succederà dopo l’estate.

Viene naturale da una parte pensare che non sia nell’interesse di Raiola quello di far firmare un altro contratto in rossonero a Ibrahimović. Donnarumma e Romagnoli è probabile ricevano offerte da altri club, mentre Bonaventura non rinnoverà nonostante sia in scadenza.

Dunque aver un procuratore che sta considerando di portare via da una società i suoi assistiti, difficilmente non proverà a cogliere l’occasione di fare lo stesso anche con Ibra, anche perché l’età delle svedese non è esattamente in linea con le idee di Gazidis.

Sembra tutto scontato, ma ci sono almeno tre fattori che potrebbero sparigliare le carte; il primo è legato a quale sarà il direttore sportivo che lavorerà assieme o al posto di Maldini. In secondo luogo, siamo davvero sicuri che ci siano squadre pronte ad offrire a Zlatan uno stipendio potenzialmente più alto di quello che il Milan potrebbe proporgli? In fondo a gennaio ha firmato per Diavolo anche per mancanza di alternative.

And last but not least, chi sarà l’allenatore? Senza risposte a questi enigmi, dire chi va e chi resta è ancora troppo, troppo complicato.

Altre notizie

Ex Milan, Gattuso riparte dalla Croazia: sarà il tecnico dell’Hajduk Spalato. Ritrova Kalinic… da dirigente

Nuova avventura in panchina per Gennaro Gattuso: l'ex centrocampista e allenatore del Milan riparte...

Milan, contatti per Wieffer: ecco la richiesta del Feyenoord

Un altro olandese per il Milan? Sì, si tratta di Mats Wieffer, centrocampista classe...

Viscidi (coordinatore giovanili Italia): “Sarà bello tra qualche anno vedere Camarda e Liberali in Nazionale”

Il coordinatore delle giovanili azzurre Maurizio Viscidi ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano...

Di Marzio: l’Atalanta riscatta De Ketelaere dal Milan, ecco le cifre. A centrocampo spunta Wieffer per i rossoneri

Ormai ci siamo: Charles De Ketelaere sarà presto un giocatore dell'Atalanta a titolo definitivo....

Ultim'ora

Ex Milan, Gattuso riparte dalla Croazia: sarà il tecnico dell’Hajduk Spalato. Ritrova Kalinic… da dirigente

Nuova avventura in panchina per Gennaro Gattuso: l'ex centrocampista e allenatore del Milan riparte...

Milan, contatti per Wieffer: ecco la richiesta del Feyenoord

Un altro olandese per il Milan? Sì, si tratta di Mats Wieffer, centrocampista classe...

Viscidi (coordinatore giovanili Italia): “Sarà bello tra qualche anno vedere Camarda e Liberali in Nazionale”

Il coordinatore delle giovanili azzurre Maurizio Viscidi ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano...