HomeNewsSerie A, Mancini: "Milan rivale più pericolosa del Napoli? No, ecco chi...

Serie A, Mancini: “Milan rivale più pericolosa del Napoli? No, ecco chi lo è per me”

Roberto Mancini ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna del Corriere della Sera in cui ha parlato anche di Serie A e Milan. Per il commissario tecnico dell’Italia, non sono i rossoneri i rivali più pericolosi del Napoli, ma l’Inter, queste le sue parole:

“Credo che la lunga pausa possa favorire chi insegue. Il Milan sta andando bene, la Juve si è ripresa, ma io considero l’Inter molto forte, la rivale più pericolosa del Napoli. Spalletti ha un grande vantaggio, meritato: la sua squadra gioca un calcio bello e vincente. Penso che il mese di gennaio sarà decisivo per tutte e ci aiuterà a capire molte cose”.

Il commissario tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Il commissario tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...

I nazionali di giovedì 1 dicembre: in bilico il Mondiale di De Ketelaere

Mondiale, giorno 12. Tra oggi e domani terminerà la fase a gironi e ci...

Ultim'ora

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...