HomeNewsSerie A, Fiorentina-Udinese termina 0-4. Domenica affronteranno le milanesi

Serie A, Fiorentina-Udinese termina 0-4. Domenica affronteranno le milanesi

Si appena concluso il primo dei tre recuperi della ventesima giornata di Serie A. All’Artemio Franchi, la Fiorentina ha subito un clamoroso 0-4 per mano dell’Udinese, che domina in lungo e in largo in Toscana. Due gol per tempo: all’intervallo friulani avanti 2-0 grazie a Pablo Mari e Deulofeu.

Nella ripresa, la Viola prova a riaprirla, ma nel recupero l’Udinese trova anche le reti di Walace e Udogie. Domenica, le due squadre saranno in quale modo “arbitri” della corsa scudetto perchè la Fiorentina farà visita al Milan, mentre l’Udinese ospiterà l’Inter.

Fiorentina-Milan: Theo Hernandez ed Alvaro Odriozola (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...

Pioli alla Rai: “Dovremo saper soffrire per poi sfruttare ogni singola occasione”

Stefano Pioli ha parlato a RAI 1 nel pre-partita di Roma-Milan. "Giocheremo la nostra miglior...

Ultim'ora

Roma-Milan 2-0: incredibile espulsione di Celik per intervento su Leao al 31′ minuto

Incredibile all'Olimpico, Celik viene espulso al minuto 31 per un intervento abbastanza canonico su...

Roma-Milan 2-0: Dybala meraviglioso, raddoppio pesante all’Olimpico

Si mette davvero male per il Milan. Dybala regala una perla agli spettatori dell'Olimpico...

Roma-Milan 1-0: ancora in gol Gianluca Mancini, tap-in dopo il palo di Pellegrini

Purtroppo passa in vantaggio la Roma. Il gol arriva ancora da Gianluca Mancini: palo...