HomeNewsSerie A Femminile, Fusetti e Jane nella top 11 della seconda giornata

Serie A Femminile, Fusetti e Jane nella top 11 della seconda giornata

La FIGC ha comunicato la formazione ideale della seconda giornata di campionato della Serie A femminile. Nella top 11, basata sulle statistiche fornite da Opta, figurano le rossonere Laura Fusetti e Refiloe Jane. Completano la formazione Peyraud-Magnin, Bartoli, Alborghetti, Cox, Giugliano, Cernoia, Serturini, Clelland e Bonansea.

Dopo le prime due giornate di campionato sono cinque le squadre a punteggio pieno: Roma, Juventus, Sassuolo, Inter e Milan. Per quanto riguarda le rossonere, sono arrivati i successi sull’Hellas Verona e sulla Sampdoria, con Laura Giuliani, nuovo portiere di mister Ganz, che ha mantenuto la porta inviolata.

Milan Femminile: Refiloe Jane
Milan Femminile: Refiloe Jane – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Ultim'ora

Tutto bene quel che finisce bene: Romero ha lasciato l’ospedale e sta bene

Dopo la grande paura, la grande notizia: Luka Romero sta bene e ha già...

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...