Le pagelle di Sassuolo-Milan: Maignan decisivo, 7,5. Theo scarico, 5,5. Saelemaekers…

Categories

Le pagelle di Sassuolo-Milan: Maignan decisivo, 7,5. Theo scarico, 5,5. Saelemaekers…

MAIGNAN: 7,5 – Un super Mike para il rigore di Berardi e si assicura il secondo clean sheet consecutivo. Il migliore del Milan.

FLORENZI: 6 – Il terzino azzurro gioca una gara normale, è impreciso in alcuni momenti, nella prima da titolare in stagione. Nel finale è costretto ad uscire per uno stiramento.

KJAER: 6 – Sicuramente l’unica nota positiva della giornata. Il danese ritorna in campo da titolare dopo l’infortunio della scorsa stagione, e lo fa bene. (DAL 80′ KALULU SV)

TOMORI: 6 – Il centrale inglese mette in campo la solita precisioni e sbaglia qualche passaggio di troppo. Resta comunque prudente dietro.

THEO HERNANDEZ: 5,5 – Il terzino francese appare scarico, e non incide per nulla. Bravo dietro, meno nelle discese, dove anzi, non si vede proprio.

POBEGA: 5 – Male la prima gara da titolare per il centrocampista ex Torino. Corsa blanda, pochi palloni giocati e poco movimento. Serve molto di più. (DAL 57 TONALI: 6)

BENNACER: 6 – L’algerino è padrone del centrocampo, e gestisce bene numerosi palloni. Piano piano cala di intensità.

SAELEMAEKERS: 5 – Il belga sembrava volersi mangiare il mondo, ma piano piano si sgonfia e non incide più. Peccato, perché le impressioni iniziali sono sempre positive, ma le imprecisioni sono continue… (DAL 57′ MESSIAS: 6)

BRAHIM DIAZ: 5,5 – Lo spagnolo prova a scuotere le azioni offensive della squadra, senza trovare giocate decisive. Prova una conclusione che termina larga. (Dal 57′ DE KETELAERE 6)

LEAO: 6 – Prende la sufficienza solo per averci provato nel primo tempo, ma oggi il fuoriclasse portoghese non è stato costante nell’essere esplosivo e decisivo. Anche lui, deve dare di più.

GIROUD: 5 – Il francese spreca tanto e  si muove poco. Non ancora in forma, serve trovare la giusta brillantezza, essendo l’unico numero 9 puro disponibile. (DAL 73′ ADLI 6)

 

PIOLI: 5 – L’allenatore non mette in campo il suo solito grande Milan. La squadra non gira, spreca tanto e in molti tratti non costruisce come di dovere. Alcune scelte non sembrano propriamente esatte, come Saelemaekers e Pobega, sicuramente tra i peggiori. Servirà una scossa subito, in vista del derby di sabato contro l’Inter.

Atalanta-Milan: Stefano Pioli, Charles De Ketelaere, Alexis Saelemaekers, Fikayo Tomori (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Atalanta-Milan: Stefano Pioli, Charles De Ketelaere, Alexis Saelemaekers, Fikayo Tomori (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi