HomeNewsIl Salisburgo scherza su Twitter: "Forse dovremmo fare una chiacchierata con il...

Il Salisburgo scherza su Twitter: “Forse dovremmo fare una chiacchierata con il Torino…”

“Forse dovremmo fare una chiacchierata col Toro”. L’account Twitter del Salisburgo ieri mattina ha iniziato a preparare il terreno in vista di San Siro.

Che l’ambiente in Austria sia parecchio caldo in previsione del big match di domani, lo si era capito anche dalle parole del tecnico, Matthias Jaissle. “Andiamo a testa alta a Milano, confido nel nostro gioco, possiamo spaventarli anche se sono una squadra di livello mondiale. Abbiamo bisogno di una serata perfetta, magari col Milan non al meglio”, ha detto subito dopo la sfida vinta in campionato contro l’Hartberg al canale ufficiale del club.

In casa Red Bull stanno caricando al massimo l’ambiente. La chiamata promessa
via social ai cugini di Toro granata ne è un esempio – ma non l’unico: è stato anche confezionato un video dai toni epici, diffuso sul web. A Milano arriveranno 4mila tifosi austriaci: traguardo storico per il club, che mai era stato seguito all’estero da una
fetta così corposa di fan. “Siamo entusiasti, per noi è un risultato organizzativo straordinario”, sono state le parole dell’dg del club, Stephan Reiter. Lo riferisce Tuttosport in edicola questa mattina.

Altre notizie

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Ultim'ora

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...