HomeNewsSacchi: "Prima il Milan, poi il Napoli: con le idee si può...

Sacchi: “Prima il Milan, poi il Napoli: con le idee si può vincere. Berlusconi…”

Intervistato da SportMediaset, l’ex allenatore del Milan, Arrigo Sacchi, ha parlato del momento del calcio italiano: “Facciamo una gran fatica come paese. Ma sono due anni – l’anno prima il Milan e questa volta il Napoli, poi la Lazio arrivata seconda – che le idee hanno superato i soldi. Le squadre più ricche non hanno vinto i campionati. Con le idee si può vincere“.

Sacchi parla poi di Silvio Berlusconi: “Non avevamo molto rapporto ultimamente perché lui ha avuto tanti problemi. Io sono molto riconoscente a lui, poi con me è stato bravo, bravissimo, e anche per il calcio lui ha dato molto, tanto che se andate a vedere mi pare che dal 89 fino al 99 le squadre italiane abbiamo vinto qualche cosa come 16 competizioni quando dal 99 al 2010 zero. Con me lui è stato bravissimo, aveva capito che potevo aiutarlo e lui ha aiutato molto me”.

Sacchi conclude: “Nessuno può avere una grande squadra se non hai un grande club alle spalle e Berlusconi aveva creato un grande club, e mi disse subito “dobbiamo diventare la più grande squadra del mondo”. Io dissi “Può essere frustrante anche limitativo” e mi disse “frustrante lo capisco, limitativo no”. Quando però Uefa, France Football e World Soccer hanno messo il Milan del 1989 come la più grande squadra della storia gli ho detto “Si ricorda che avevo detto limitativo? Avevo detto limitativo ma senza mai pensare che non avremmo potuto avere questi riconoscimenti. Io sono molto riconoscente a lei che ci ha permesso questo con la sua volontà, con i suoi investimenti anche.” Quella però non era una squadra che costasse moltissimo. Era una squadra che era una squadra, in un paese che non fa squadra. È questo il vero problema dell’Italia. È sempre uno per uno, ma solo uno potenziato 1 per 60 milioni quanto saremmo?“.

Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Arrigo Sacchi e Fabio Capello (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

MP VIDEO – Il regalo dei giornalisti a Stefano Pioli: “Al prossimo traguardo”

Una bella iniziativa per dirsi addio. Stefano Pioli lascia il Milan dopo quattro anni...

Pioli a Sky Sport: “Sì, il ciclo era davvero finito. Il malcontento dei tifosi è normale: non abbiamo più vinto dopo lo scudetto”

Stefano Pioli ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport al termine di Milan-Salernitana....

Pioli in conferenza: “Ho messo tutto dentro il Milan e ho ottenuto tantissimo. Il futuro…”

Ultima conferenza stampa post partita di Stefano Pioli da allenatore del Milan. Queste le...

MP FOTO – Milan-Salernitana, Pioli in conferenza insieme a tutto il suo staff

Scena inedita quella a cui hanno assistito i giornalisti presenti a San Siro. Come...

Ultim'ora

MP VIDEO – Il regalo dei giornalisti a Stefano Pioli: “Al prossimo traguardo”

Una bella iniziativa per dirsi addio. Stefano Pioli lascia il Milan dopo quattro anni...

Pioli a Sky Sport: “Sì, il ciclo era davvero finito. Il malcontento dei tifosi è normale: non abbiamo più vinto dopo lo scudetto”

Stefano Pioli ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport al termine di Milan-Salernitana....

Pioli in conferenza: “Ho messo tutto dentro il Milan e ho ottenuto tantissimo. Il futuro…”

Ultima conferenza stampa post partita di Stefano Pioli da allenatore del Milan. Queste le...