HomeNewsRinforzare la rosa accuratamente, senza perdere ciò che ti contraddistingue dagli altri

Rinforzare la rosa accuratamente, senza perdere ciò che ti contraddistingue dagli altri

Lavoro, sacrificio, gioventù, intelligenza. Queste sono soltanto alcune delle parole che possiamo attribuire al Milan di Stefano Pioli, capace di vincere il tricolore contro ogni pronostico, nonostante una rosa meno corposa rispetto ad altre ed un monte ingaggi che non coincide con le big del nostro panorama.

Se c’è infatti qualcosa che contraddistingue il Milan di questi ultimi due anni, è la filosofia di pensiero univoca, che ha portato Maldini, Massara e Gazidis verso un’unica direzione, prima di trovare il successo.

Rinforzare senza perdere la filosofia

Nonostante la vittoria dello scudetto, e appunto, con una squadra che sembrava non essere all’altezza – almeno per quanto riguarda i pronostici di inizio stagione – il Milan possiede comunque una rosa che può certamente migliorare nei reparti, puntando allo step successivo: continuità in Italia ed autorevolezza in Europa.

Il sempre più probabile passaggio di proprietà, da Elliott a RedBird, potrà senza dubbio fornire fondi maggiori alla società rossonera, pronta ad investire per rinforzare la rosa già campione d’Italia. Rinforzare, appunto, ma con un unico pensiero fisso: non abbandonare per nulla al mondo quella filosofia che alla fine ha raccolto tutti i frutti.

L’addio di Franck Kessie, e presumibilmente anche quello di Alessio Romagnoli, porteranno il Milan ad operare sul mercato in primis per rimpiazzare i partenti, per poi mettere qualche tassello in più. I primi possibili arrivi sono quelli di Renato Sanches, che andrebbe a sostituire Kessie, e Botman, centrale difensivo su cui il Milan punta molto se si considerano le cifre dell’affare: 30 milioni di euro. In effetti, su questo possibile colpo ci sono diversi interrogativi, legati soprattutto alla crescita in rosa di Pierre Kalulu, oltre al rientro dalla prossima stagione di Kjaer. Siamo così sicuri che il Milan abbia la necessità di spendere questa cifra per un nuovo centrale di difesa?

Lille: Sven Botman (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Lille: Sven Botman (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Il terzo possibile arrivo, con maggiori certezze rispetto alla fattibilità dell’affare, è Origi del Liverpool, che si libererà a parametro zero dopo la finale di Champions League.

Un ultimo colpo per rinforzare il reparto offensivo del nuovo Milan riguarda l’esterno destro d’attacco. Un ruolo su cui, molto spesso, sono emerse perplessità nel corso di questa stagione, perché Saelemaekers e Messias troppo altalenanti e Castillejo quasi del tutto fuori da ogni progetto. Il Milan, insieme alla nuova proprietà, avrà certamente la necessità di rinforzare questa rosa, con un unico principio cardine:

non perdere il tratto distintivo, che ha regalato a questo club la vittoria, insieme a quel senso di purezza

Maldini Pioli
Maldini festeggia con Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...

Salernitana, la lista dei convocati di Colantuono per l’impegno col Milan. Fuori Fazio e Ochoa

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista...

Okafor saluta Pioli: “Grazie di tutto mister”

Noah Okafor ha pubblicato una storia sul proprio profilo Instagram dove abbraccia e saluta...

Ultim'ora

SportMediaset: trovato l’accordo tra Paulo Fonseca e il Milan, a breve la firma sul contratto biennale

La scelta è stata fatta, il Milan ha trovato il suo allenatore: si tratta...

Milan-Lecce 2-2 la prima di Pioli sulla panchina del Milan, che fine hanno fatto i calciatori che giocarono quel giorno?

Nella mattinata di oggi è arrivato il famoso comunicato che da qualche giorno si...

Salernitana, la lista dei convocati di Colantuono per l’impegno col Milan. Fuori Fazio e Ochoa

Al termine della seduta di rifinitura il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista...