Retroscena Giroud, la prima richiesta del Chelsea al Milan per liberarlo era di 5 milioni

Author

Categories

Share

Il Milan è pronto, finalmente, ad accogliere Giroud dopo una trattativa non semplice con il Chelsea. Nella serata di ieri è stato trovato un accordo tra le due società per un totale di un milione di euro più uno di bonus nelle casse dei Blues dopo che quello tra il giocatore e il Milan era già stato trovato precedentemente per un ingaggio pari a 3,5 milioni netti l’anno. La novità di giornata è un retroscena, ovvero la richiesta iniziale degli inglesi. Scopriamola.

A raccontare di come fu iniziata la trattativa tra le due squadre è la Gazzetta dello Sport, la quale riporta che il Chelsea inizialmente non aveva nessuna intenzione di liberare Giroud dopo la firma del contratto e aveva chiesto al Milan un indennizzo di 5 milioni, cifra che i rossoneri non avevano proprio intenzione di spendere. Alla fine si sono venuti tutti incontro e la storia per fortuna del Milan è finita bene.

Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share