HomeNewsCosa può offrire il PSV a Charles De Ketelaere? Dall'ambiente al mister...e...

Cosa può offrire il PSV a Charles De Ketelaere? Dall’ambiente al mister…e quell’ex compagno del Brugges

Charles De Ketelaere non è pronto a dare l’addio al Milan. Il belga si è deciso a rimanere il più a lungo possibile in rossonero, ma la stagione scorsa ha lasciato perplessi staff e dirigenza: un suo prosieguo di carriera lontano da Milanello può fare bene sia a lui, che ha bisogno di fiducia, che al prossimo club, il quale dovrà sborsare bei soldi al Diavolo. Una delle società che vuole puntare forte sul numero 90 è il PSV, squadra che sa costruire i giovani.

Ma cosa possono offrire gli olandesi? Innanzitutto un’esperienza europea, essendo arrivati secondi nello scorso campionato di Eredivisie dietro il grande Feyenoord. Sarà Europa League, ma tanto basta. Un nuovo, interessante allenatore: Peter Bosz, tecnico che si è contraddistinto nel corso degli anni per la crescita di ragazzi, da giovani talenti a veri e propri campioni, subentrato all’amatissimo ex Ruud Van Nisterlooy. Ed infine, l’ambiente sanissimo. Perché nel Philips Stadium si sono viste stelline migliorare con i giusti tempi, con i giusti modi. La squadra può contare su Bakayoko, Sangaré, Guus Til…e Noa Lang, compagno di avventure di De Ketelaere al Brugges. La coppia può ritrovarsi, Charles ne può approfittare. Ma prima deve fare i conti con il suo amore per il Milan.

Club Brugge: Charles De Ketelaere e Noa Lang (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Club Brugge: Charles De Ketelaere e Noa Lang (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...

Gazzetta: il Milan riparte a discapito della Lazio. Il terzo posto è ancora solido

Il Milan riparte, in qualche modo. Così scrive la Gazzetta dello Sport, nell'edizione odierna....

Ultim'ora

Capello: “Ibra vivrà grandi responsabilità ora, dovrà far sentire la sua voce in tutte le aree. Ho un solo dubbio però…”

Fabio Capello, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L'argomento di discussione è...

Milan in mezzo alla tempesta? Tutti sull’arca di Noah. E ora la zona Champions League si solidifica ancor di più

Non era facile, soprattutto dopo i nuvoloni di tempesta fatti arrivare da Cardinale. Ma...

Serie A, Okafor raggiunge Jovic e Lautaro in una speciale classifica

Ancora una volta Noah Okafor si rivela decisivo per il Milan: l'attaccante svizzero ha...