HomeMercatoDalla Spagna: il Milan "non ci sente" e il PSG abbandona l'obiettivo...

Dalla Spagna: il Milan “non ci sente” e il PSG abbandona l’obiettivo Theo Hernandez

Il Paris Saint-Germain aveva messo fortemente gli occhi su Theo Hernandez, ma pare che dalle parti della Tour Eiffel dovranno arrendersi, almeno per questa estate. Leonardo ha provato più volte a bussare alla porta di via Aldo Rossi, ricevendo sempre secchi “no”. Ecco, dunque, che i rossoblù abbandonano la pista che porta al terzino ex Real Madrid.

Lo riferisca dalla Spagna il portale TodoFichajes, secondo cui, il PSG starebbe per chiudere con il Porto per l’ex Inter Alex Telles sulla base di 25 milioni di euro.

Altre notizie

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Ultim'ora

Slavia Praga, tutti i biglietti del settore ospiti di San Siro sono esauriti: entusiasmo alle stelle dei tifosi, sold-out in poche ore

C'è grande entusiasmo tra i tifosi dello Slavia Praga per la prima volta a...

Real Madrid, Gullit su Brahim Diaz: “Al Milan non ha sempre giocato così, tornare in Spagna è stata la decisione giusta”

L'annata di Brahim Diaz con la maglia del Real Madrid è impressionante. L'ex numero...

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...