HomeNewsGiudice Sportivo, nessuna sanzione per Candreva: non c'è condotta violenta su Tonali

Giudice Sportivo, nessuna sanzione per Candreva: non c’è condotta violenta su Tonali

Il Giudice Sportivo ha deciso di non squalificare Antonio Candreva, dopo aver esaminato le immagini del gesto del giocatore della Fiorentina nei confronti di Sandro Tonali. Lo stesso Candreva aveva infatti preso per un orecchio il rossonero: non risultano, quindi, gli estremi per la condotta violenta e quindi la squalifica del giocatore. Il VAR aveva già visto e gli arbitri avevano già effettuato un giudizio sull’episodio. Per quanto riguarda Kessie, invece, dopo aver rimediato un cartellino giallo contro la Sampdoria, entra in diffida. Alla prossima ammonizione verrà squalificato, secondo il regolamento.

Milan: Sandro Tonali – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...

Primavera, Bartesaghi esulta sui social: “Quant’è bello l’AC Milan, quant’è bello essere noi”

Davide Bartesaghi esulta sui social dopo la vittoria del Milan Primavera sul Porto nella...

Ultim'ora

Non è un calcio per Rafa Leao

Questo non è un articolo a difesa di Rafael Leao. Non è neanche un...

L’Europa League, il futuro di Pioli e della panchina: tutto accantonato. C’è il derby, riscattarsi o sprofondare

"Tutto il resto è noia", canterebbe Franco Califano. Milano si prepara al grande giorno,...

VIDEO – Jan-Carlo Simic, leader innato: discorso motivazionale ai compagni prima della semifinale di Youth League

Che cuore la Primavera di Ignazio Abate. Il Milan batte ai calci di rigore...