HomeGiovaniliPrimavera, Bartoccioni: "C'è molto affiatamento in squadra, devo lavorare ogni giorno per...

Primavera, Bartoccioni: “C’è molto affiatamento in squadra, devo lavorare ogni giorno per meritarmi il posto. Vi dico cosa mi ha colpito di Maignan”

Intervenuto ai microfoni di Milan Tv, il portiere della Primavera Andrea Bartoccioni ha parlato così della sua prima stagione con la squadra di Abate. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla squadra: “Noi siamo un gruppo coeso che pensa prima al bene della squadra nelle partite. Stiamo ottenendo degli ottimi risultati in tutte e tre le competizioni a cui partecipiamo e dobbiamo continuare così. I ragazzi si conoscono bene e giocano insieme da tanti anni. Bisogna lavorare duro ogni giorno qui a Milanello e lavorare per quello che siamo facendo. Siamo fiduciosi perché c’è molto affiatamento e senso di appartenenza“.

Sulla sua stagione: “Giocare in Under 18 mi è servito per trovare il ritmo partita. Quest’anno sto giocando in Primavera e sono consapevole che sia solo l’inizio. Devo lavorare ogni giorno per migliorarmi. I miei compagni di reparto sono molto forti, c’è molta competitività ed è il motivo per cui devo lavorare sodo ogni giorno per meritarmi il posto. Ho avuto la possibilità di allenarmi con la Prima Squadra e nei portieri noto in particolare la dedizione che ci mettono ogni giorno per migliorarsi“.

Sui portieri della Prima Squadra: “Maignan penso che che uno dei portieri più forti del mondo e mi ha colpito molto di lui l’attenzione che ci mette ad ogni singolo dettaglio di gioco. Gli ruberei la mentalità e la leadership all’interno dello spogliatoio e sul campo. Sportiello e Mirante sono due portieri di grande esperienza. Sono così forti perché hanno avuto nella loro carriera grande professionalità e costanza di rendimento. Ci vogliono più caratteristiche per fare questo lavoro“.

Sulle gare contro Cagliari e Borussia Dortmund: “Le prossime due partite saranno molto fondamentali nel prosieguo della stagione e dovremo metterci più cattiveria, voglia di fare bene e dimostrare a tutti di cui siamo capaci. La strada da seguire sarà seguire la nostra voglia di migliorarci“.

Milan Primavera: Alessandro Bonomi, Victor Eletu, Adam Bakoune - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan Primavera: Alessandro Bonomi, Victor Eletu, Adam Bakoune – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Theo Hernandez e Maignan premiati a Milanello: i due francesi ringraziano e fanno una promessa

Oggi a Milanello Giorgio Furlani, amministratore delegato del Milan, ha premiato Theo Hernandez e...

Ammonizioni furbe per saltare la gara successiva: com’è andata in questi anni?

È un anno da record per il numero di cartellini presi. A livello di...

MP GRAPHIC: Reij-torna tra i titolari. Tijjani saluta la panchina e si prepara al ritorno in campo dal primo minuto

Dopo tre panchine consecutive, il neo papà Tijjani Reijnders si prepara finalmente a scendere...

Milanello, si torna in campo dopo due giorni di riposo. Il report dell’allenamento in vista dello Slavia Praga

Dopo i due giorni di riposo concessi da Stefano Pioli in seguito alla vittoria...

Ultim'ora

Theo Hernandez e Maignan premiati a Milanello: i due francesi ringraziano e fanno una promessa

Oggi a Milanello Giorgio Furlani, amministratore delegato del Milan, ha premiato Theo Hernandez e...

Ammonizioni furbe per saltare la gara successiva: com’è andata in questi anni?

È un anno da record per il numero di cartellini presi. A livello di...

MP GRAPHIC: Reij-torna tra i titolari. Tijjani saluta la panchina e si prepara al ritorno in campo dal primo minuto

Dopo tre panchine consecutive, il neo papà Tijjani Reijnders si prepara finalmente a scendere...