HomeGiovaniliPrimavera, Abate: "Il cammino è lungo, sono orgoglioso del gruppo"

Primavera, Abate: “Il cammino è lungo, sono orgoglioso del gruppo”

Il Milan Primavera ha pareggiato contro la Sampdoria, e l’allenatore rossonero ha parlato a Milan TV. Ecco le parole di Ignazio Abate.

Abbiamo fatto una buona gara, contro una squadra che è molto in salute, difficile da affrontare. Il primo tempo è stato brutto, si è giocato poco, mentre nel secondo tempo siamo partiti con un altro piglio. I ragazzi non ci stavano (a perdere), e la potevamo anche vincere. Ci teniamo stretti questo punto, ma il cammino è ancora lungo. Sono contento di chi ha giocato oggi, nonostante qualche assenza di troppo. Chaka non si discute, e sono molto orgoglioso del gruppo“.

Milan Primavera: Ignazio Abate - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan Primavera: Ignazio Abate – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Lazio, Sarri: “Contro il Milan una grande partita: non abbiamo mai sofferto, neanche in inferiorità numerica”

Dopo la partita di venerdì tra Lazio e Milan allo stadio Olimpico, terminata 0-1...

Ultim'ora

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...