HomeNewsPrimavera 1: il Milan cade 2-0 in casa del Torino

Primavera 1: il Milan cade 2-0 in casa del Torino

Arriva la terza sconfitta del campionato per la Primavera del Milan. La squadra di Giunti cade 2-0 contro il Torino nel recupero della quarta giornata del campionato Primavera 1 e non riesce a dare continuità alla bella vittoria contro la Lazio di qualche giorno fa.

I gol di Karamoko e Vianni, entrambi nel secondo tempo, decidono la sfida in favore dei Granata che salgono a 5 punti in classifica, a meno 1 proprio dal Milan che si trova attualmente al decimo posto con 6 punti.

Milan: Federico Giunti - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Federico Giunti – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Sportitalia: Guidi in pole per la panchina del Milan Primavera. Ha rifiutato proposte dalla Serie C

Il Milan Primavera ha salutato ieri Ignazio Abate: il tecnico continuerà la sua avventura...

Milan-Zirkzee: il silenzio tra il club ed il procuratore dell’olandese è una cosa buona? Il punto

Come riporta la Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna, tra il Milan e il procuratore...

Gazzetta: oggi Ibra annuncerà Fonseca in conferenza stampa. Ma come giocherà il nuovo Milan?

Dopo settimane di attesa, pur sapendo che ormai era cosa certa, è arrivato il...

Serie A, trequartisti/esterni più preziosi secondo Transfermarkt: due rossoneri nei primi quattro posti

Transfermarkt ha pubblicato una classifica che riguarda i trequartisti o gli esterni (uomini d'attacco...

Ultim'ora

Sportitalia: Guidi in pole per la panchina del Milan Primavera. Ha rifiutato proposte dalla Serie C

Il Milan Primavera ha salutato ieri Ignazio Abate: il tecnico continuerà la sua avventura...

Milan-Zirkzee: il silenzio tra il club ed il procuratore dell’olandese è una cosa buona? Il punto

Come riporta la Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna, tra il Milan e il procuratore...

Gazzetta: oggi Ibra annuncerà Fonseca in conferenza stampa. Ma come giocherà il nuovo Milan?

Dopo settimane di attesa, pur sapendo che ormai era cosa certa, è arrivato il...