Un altro prestito in Serie A per Caldara. E quel “record” con il Milan continua…

Mattia Caldara
Mattia Caldara - MilanPress, robe dell'altro diavolo

È arrivato ieri il comunicato ufficiale, un altro prestito per Mattia Caldara. Questa volta allo Spezia. Il difensore, arrivato nel 2018 dalla Juventus per 35 milioni, ha deluso ogni aspettativa su di lui – anche per colpa della sfortuna – ed ha iniziato una serie di prestiti che continua ancora oggi senza riuscire ad imporsi definitivamente.

Prima il ritorno all’Atalanta, poi il Venezia. Due prestiti con diritto di riscatto non esercitato e successivo rientro alla base rossonera. Adesso sarà la volta dello Spezia, e chissà che non possa essere quella decisiva. Il club ligure ha infatti un’opzione per acquisirlo a titolo definitivo se dovesse convincere da quelle parti. Caldara che ha anche un “record” curioso con il Milan. È rossonero dal 2018 ma non ha mai giocato una partita in Serie A, le sue uniche due presenze sono arrivate infatti in Europa League e in Coppa Italia.

Colombo Caldara Romagnoli Bennacer Tonali Hauge MilanPress

1 commento

Comments are closed.