HomeNewsDal Portogallo: Rafael Leao pronto con una maglia da titolare al fianco...

Dal Portogallo: Rafael Leao pronto con una maglia da titolare al fianco di Ronaldo

In occasione del match di Nations League tra la Spagna e il Portogallo in programma questa sera alle ore 20:45, i quotidiani portoghesi, in prima pagina, hanno esaltato il rossonero Rafael Leao – fresco di scudetto con il Milan – che è pronto a indossare una maglia da titolare della Selección al fianco di Cristiano Ronaldo. È proprio lui infatti, il nome del futuro nell’attacco del Portogallo nel momento in cui si archivierà l’era di CR7.

Milan-Genoa: Rafael Leao e Francesco Cassata (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Genoa: Rafael Leao e Francesco Cassata (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Milan, guarda che Paqueta: flop in Serie A, unico nel Brasile

Da talento incompreso, o quasi, in rossonero a protagonista oggi nel Brasile che si...

Ex Milan, Taarabt: “In tanti mi chiedono dei tifosi rossoneri, ma il Benfica è molto meglio: è su un altro livello”

L'ex giocatore rossonero Adel Taarabt ha rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano portoghese Record. Il...

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...

Lecce, Colombo: “Qui un ambiente magico. Milan? Fu incredibile l’esordio. Ibra mi chiamava…”

L'attaccante del Lecce Lorenzo Colombo ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport nella quale...

Ultim'ora

Milan, guarda che Paqueta: flop in Serie A, unico nel Brasile

Da talento incompreso, o quasi, in rossonero a protagonista oggi nel Brasile che si...

Ex Milan, Taarabt: “In tanti mi chiedono dei tifosi rossoneri, ma il Benfica è molto meglio: è su un altro livello”

L'ex giocatore rossonero Adel Taarabt ha rilasciato delle dichiarazioni al quotidiano portoghese Record. Il...

Wenger e l’elogio a Giroud: “Davanti a lui bisogna inginocchiarsi, ma la sua storia non è ancora finita”

Lo storico tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha rilasciato un'intervista ai microfoni del quotidiano francese...