HomeNewsMP RELIVE - Pioli: "Ci aspettano due partite di alto livello. Su...

MP RELIVE – Pioli: “Ci aspettano due partite di alto livello. Su Ibra…”

Intervenuto nella consueta conferenza stampa di vigilia, Stefano Pioli ha parlato dell’ottimo momento della sua squadra e del difficile impegno che li aspetta, tra le mura del Mapei Stadium, contro il Sassuolo. Ecco le sue parole:

Che ne pensa della ripartenza della squadra nel 2020?

Gruppo e singoli hanno trascinato la squadra, ora ci conosciamo e le prestazioni dei singoli sono migliori e di conseguenza è migliore la prestazione della squadra”.

Come vede la partita di domani?

“Hanno un reparto offensivo da tenere in considerazione, sono una squadra da affrontare con grande rispetto“.

Ora 5 partite ogni 12 giorni. Le vittorie possono aiutare anche dal punto di vista fisico?

Ci saranno impegni ravvicinati e difficili, ci aspettano due partite di alto livello. Contro il Bologna l’abbiamo chiusa abbastanza presto, il nostro momento a livello mentale è positivo. Sfrutterò l’allenamento di oggi per capire chi ha recuperato, ieri mi pareva la squadra stesse bene“.

Molti gol nel girone di ritorno, qual è la caratteristica in più?

La fiducia, questo è il nostro segreto. Ora sappiamo superare tutte le difficoltà perché abbiamo fiducia nei nostri mezzi”.

Per lei è un peccato che finisca questo stagione?

“A me interessa che la benzina duri fino ad Agosto, poi la squadra penserà alla prossima stagione. Stiamo facendo bene, siamo al settimo posto ma dobbiamo provare a fare bene nelle prossime due partite che saranno fondamentali“.

Il ritmo attuale è da altissimi livelli. Che ne pensa?

“Da inizio 2020 siamo in zona Champions, vuol dire che è un lungo periodo in cui siamo protagonisti, è un segnale importante per presente e futuro“.

Calhanoglu ora ha più responsabilità. Che ne pensa?

“Ha tutte le qualità per far quello che sta facendo ora, ovvero il top player. Sono convinto che può ancora crescere ed essere un riferimento per il Milan“.

Bennacer è in continua crescita, è ancora un mezzala?

“Per me è un centrocampista completo, ha sfruttato al meglio il cambio di sistema. Penso il suo ruolo sia in un centrocampo a due“.

12 marcatori diversi finora. Ci deve essere soddisfazione per tutti?

“Sì. Dobbiamo essere pericolosi con tutti. Ibra ci da molte soluzioni, quando prende palla fuori dall’area di rigore i compagni sono bravi a sfruttare gli spazi. Domani sarà difficile, il Sassuolo gioca un calcio importante”.

Ibra?

“A Bologna voleva segnare, in generale le sue ultime due partite sono state di alto livello. La squadra ha bisogno di lui dall’inizio“.

Aver riabilitato tanti giocatori è una soddisfazione?

Una soddisfazione è quando tutti i giocatori si fanno trovare pronti, dobbiamo mantenere questo atteggiamento. Per noi è un fattore determinante e che ci sta dando vantaggi”.

Cosa si porterà dietro questa squadra in futuro?

La mentalità, la voglia di fare le partite ed essere padroni del campo. Senza dimenticare di avere la consapevolezza dei propri mezzi”.

Domani 200 per Gigio, che ne pensa?

“Un traguardo importante, Gigio deve avere ambizione e lavorare come sta facendo. Può fare ancora meglio, ha le qualità per diventare il migliore al mondo“.

 

 

 

 

Altre notizie

Ex Milan, Giovanni Galli: “Morata un grandissimo attaccante, non è una seconda scelta. Fonseca? Giusta una seconda chance per lui”

Giovanni Galli ha parlato in esclusiva ai microfoni di SuperNews del nuovo acquisto del...

Di Marzio: ecco la richiesta del Borussia Dortmund per Fullkrug. E per Samardzic…

Niclas Fullkrug ha dato piena disponibilità al Milan per il suo trasferimento. Secondo l’esperto...

Spagna, Alcaraz svela un retroscena dopo la vittoria a Wimbledon: “Ho videochiamato Morata, volevo dargli forza”

La Spagna, domenica scorsa, ha vinto tutto. Non solo la Nazionale maschile di calcio...

Interesse reale del Milan per Samardzic e in difesa spunta Hermoso. Le ultime sul mercato rossonero

Interesse reale e concreto. Il Milan osserva Lazar Samardzic, vecchio pallino anche ai tempi...

Ultim'ora

Ex Milan, Giovanni Galli: “Morata un grandissimo attaccante, non è una seconda scelta. Fonseca? Giusta una seconda chance per lui”

Giovanni Galli ha parlato in esclusiva ai microfoni di SuperNews del nuovo acquisto del...

Di Marzio: ecco la richiesta del Borussia Dortmund per Fullkrug. E per Samardzic…

Niclas Fullkrug ha dato piena disponibilità al Milan per il suo trasferimento. Secondo l’esperto...

Spagna, Alcaraz svela un retroscena dopo la vittoria a Wimbledon: “Ho videochiamato Morata, volevo dargli forza”

La Spagna, domenica scorsa, ha vinto tutto. Non solo la Nazionale maschile di calcio...