Pioli in conferenza: “Dobbiamo giocare al massimo delle nostre possibilità. Leao è un punto di riferimento. Charles…”

Categories

Intervenuto in conferenza stampa, Stefano Pioli ha parlato nel pre di Milan-Dinamo Zagabria. Ecco le sue dichiarazioni:

Il match di domani: “Se noi giochiamo a livello alto abbiamo ottime chance di vincere sia in Italia che in Europa. Domani dobbiamo giocare al massimo delle nostre possibilità. Noi dobbiamo mettere in campo il nostro massimo potenziale in ogni partita. La partita di domani è molto importante, ma non ancora decisiva. Ma sappiamo che è una gara importante e l’abbiamo preparato bene.

Domani molto importante ma non può essere ancora decisiva. L’anno scorso, vincendo la prima partita alla penultima giornata, avevamo la possibilità di passare il turno battendo il Liverpool all’ultima giornata. Sarà difficile, perché la Dinamo ha vinto meritatamente la prima”.

Situazione VAR in Italia: “Quello che è successo è spiazzante. E’ facile puntare il dito contro in certe situazioni, ma bisogna cercare di trovare delle soluzioni”.

Su Leao: “Si può sempre fare meglio. I ragazzi sono bravi perché sono tutti ambiziosi. Leao sta giocando ad alto livello sotto tutti i punti di vista, deve continuare così. È un punto di riferimento per noi. Ogni partita ha difficoltà diverse, dovrà essere bravo a fare le scelte giuste”. 

Gli indisponibili: “Rebic e Origi non ci saranno, Krunic invece è recuperato. Domani giocheremo con assoluta determinazione”. 

Su De Ketelaere: “De Ketelaere può giocare in quel ruolo, ovviamente con caratteristiche diverse rispetto a Giroud. Se ci fosse necessità sarebbe una buona soluzione”. 

Difesa a tre: “Domani non useremo la difesa a tre. Per domani tutto è possibile, ma ora stiamo pensando solo alla Dinamo e non al Napoli”. 

Milan: Stefano Pioli - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Autore

condividi