Come sostituire Theo? Pioli pensa a Calabria terzino sinistro

Author

Categories

Share

La settimana che porta a Milan-Verona propone due rompicapo a Stefano Pioli: come evidenzia La Gazzetta dello Sport bisogna sistemare la porta e la fascia sinistra. Per il primo, l’allenatore del Milan non ha molto da inventare: conta non sbagliare a scegliere tra Tatarusanu e Mirante. Più complicato il secondo, perché sostituire Theo si può, ma trovare un sostituto all’altezza è quasi impossibile.

Ed è in quel quasi che entra in gioco la capacità di aggiustatore di Pioli: istinto, intelligenza tattica, conoscenza dei giocatori guidano le sue scelte nell’emergenza, e i risultati sono quasi sempre sorprendenti. Il prossimo esperimento può andare in scena tra Verona e Porto e restare in piedi fino a quando Hernandez non tornerà: a sinistra potrebbe traslocare Davide Calabria. Dal mercato sono arrivati Florenzi e Ballo-Touré, ma l’ex Roma è infortunato ed il senegalese è ancora piuttosto acerbo di presenze. Ecco perché Pioli valuta se affidarsi all’esperienza di Calabria, che ha quasi recuperato dal fastidio all’adduttore rimediato in Nazionale e lavora per essere titolare con il Porto. Probabile vedere Ballo-Touré contro l’Hellas sabato e Calabria in Champions, con Kalulu “fisso” a destra.

Milan-Atletico Madrid: Davide Calabria e Joao Felix (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Atletico Madrid: Davide Calabria e Joao Felix (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share